Isee università – Nel nucleo familiare di uno studente coniugato sono (quasi) sempre ricompresi moglie e figli

Sono sposato da 20 anni con moglie e due figli a mio carico, ho casa mia di proprietà e residenza per i fatti miei da 15 anni, non ho un lavoro da qualche anno e arrangio alla meglio ma posseggo un cospicuo patrimonio mobiliare tra me e mia moglie, cioè buoni postali c/c.

Ho deciso in ritardo di iscrivermi all’università, ma ora leggendo il bando è scritto che per essere studente indipendente bisogna avere 2 requisiti, io il primo ce l’ho quello della casa di mia proprietà e residenza ma non ho quello dei 7.200 euro di reddito da lavoro dipendente o assimilati.

Possibile mai che io a 40 anni debbo andare a chiedere l’isee di mia madre che è anziana? Possibile mai che sul bando non hanno specificato gli studenti sposati quale isee devono presentare? Avrei urgentemente bisogno di una soluzione perchè non ne sto venendo a capo e devo compilare la domanda di iscrizione che mi scade.

Uno studente universitario con moglie e figli non può assumere lo status di studente indipendente (unico componente del proprio nucleo familiare) anche se soddisfa i requisiti previsti per l’ISEEU; ovvero residenza fuori dall’unita’ abitativa della famiglia di origine, da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda di iscrizione per la prima volta a ciascun corso di studi, in alloggio non di proprieta’ di un membro della sua famiglia di origine nonché presenza di una adeguata capacita’ di reddito pari ad almeno 7.212 euro al lordo degli oneri deducibili.

Per un soggetto coniugato, non convivente con il coniuge, infatti, il nucleo familiare comprende sempre l’altro coniuge e i due figli. Poi, può essere esercitata l’opzione (implicita) della scelta relativa alla residenza coniugale.

In pratica, se lei sceglie come residenza coniugale la residenza di sua moglie, allora nel nucleo familiare per la DSU/ISEEU vanno inclusi (oltre a sua moglie e i due figli) gli eventuali componenti del nucleo familiare a cui appartiene sua moglie.

Se, invece, la scelta della residenza coniugale cade sulla sua attuale residenza, allora nel nucleo familiare per la DSU/ISEE deve includere gli altri soggetti presenti nel suo stato di famiglia (oltre, naturalmente a sua moglie ed ai due figli).

14 Settembre 2015 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Nucleo familiare ai fini ISEEU di studente coniugato con moglie e figli ma non percettore di reddito
In riferimento a questa discussione ed a quelle che l'hanno preceduta, volevo segnalare che sono stato al Caf, ed effettivamente anche loro hanno constatato che la mia è una situazione anomala; nel senso che ho tutti i diritti ad essere considerato autonomo anche per via del reddito mobiliare, quindi vedranno cosa possono fare per risolvere questo enigma. Ora vi chiedo se nel caso il Caf riesca a risolvere l'arcano e l'inps a sua volta mi rilasciasse l'isee completo così com'è composto il mio nucleo familiare io mia moglie e figli io a quel punto starei a posto con l'università o ...

Sono studente coniugato - Per l'ISEEU il nucleo familiare di appartenenza è quello dei miei genitori?
Ho 40 anni, figli, non sono sposato ma convivente e faccio nucleo con mia moglie e i figli e non ho personalmente un reddito di 6500 euro negli scorsi due anni; possono essere calcolati anche i redditi di mia moglie per superare il secondo requisito per l'indipendenza dal nucleo famigliare di origine? ...

ISEE per l'Università - le regole da rispettare per individuare il nucleo familiare dello studente
Ho ospitato in casa una ragazza maggiorenne in difficoltà (problemi con il padre a causa di origini tunisine): all'università hanno detto che per avere diritto alle agevolazioni per le tasse la stessa doveva vivere fuori casa con residenza in luogo diverso da quello dei genitori da almeno 2 anni. Ho chiesto la residenza e ora volevo fare l'ISEE per le agevolazioni. Brutta sorpresa: la ragazza è stata inserita nella famiglia anagrafica e pertanto viene inserita nel mio ISEE, ma non può usufruire delle agevolazioni universitarie. Perchè non può ottenere un'ISEE suo personale? Non basta che, essendo nullatenente (uscita di casa ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Isee università – Nel nucleo familiare di uno studente coniugato sono (quasi) sempre ricompresi moglie e figli