Isee universitario o reddito di cittadinanza?

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Vorrei delle informazioni: Io sono studente universitario, due mesi fa ho richiesto il modello ISEE-DSU con prestazioni agevolate allo studio. Settimana prossima mi trasferisco e cambio residenza. Avendo più di 26 anni anche se non sono autonomo a livello economico dovrei costituire nucleo autonomo e quindi avere un isee personale. Mi hanno riferito che hai fini universitari nel conteggio verranno inseriti sempre i miei genitori non essendo io autonomo, quindi a prescindere il mio isee sarebbe quello di prima. La mia domanda a questo punto è semplice. Ai fini universitari io vengo considerato con i miei genitori anche se non ho residente altrove ma per lo stato non dovrei essere da solo? Il fulcro della situazione e semplice, posso fare domanda di reddito di cittadinanza??
Grazie!

La risposta al quesito è assai semplice: dopo aver cambiato residenza, a gennaio 2023, dovrà decidere se continuare a fruire delle agevolazioni universitarie presentando DSU/ISEE per l’Università o propendere per il reddito di cittadinanza presentando Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ordinaria, riferita ad un nucleo familiare formato dal solo richiedente, senza genitori.

30 Agosto 2022 · Genny Manfredi



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!