ISEE, RDC e figlia non convivente


Sono una donna non sposata e disoccupata: insieme a mia figlia, ormai maggiorenne, facciamo parte del nucleo familiare di mio padre poiché conviviamo nella sua abitazione. Ho una domanda. mia figlia 24enne, una volta cambiata residenza potrà presentare un suo isee e prendere il rdc? Oppure si farà riferimento sempre all’isee di mio padre? Serve che anch’io faccio il cambio residenza?

Solo dopo aver compiuto i 26 anni, un soggetto che non percepisce un reddito proprio, andando a vivere da solo forma un nucleo familiare autonomo dal nucleo familiare di origine.

Piuttosto, nella fattispecie, se madre e figlia cambiano residenza, non ci sarà più alcun legame con il nucleo familiare di origine e il nuovo nucleo familiare, formatosi con il trasferimento di residenza, potrà aspirare a percepire reddito di cittadinanza.

5 Aprile 2022 · Roberto Petrella



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?