Quali le modalità di presentazione della DSU ISEE per residenti all'estero non iscritti all'AIRE?

Risiedo in Portogallo da 2 anni e da quando sono arrivata ho un reddito netto di 13500 euro annui: non ho ancora effettuato l'iscrizione all'AIRE in quanto il mio contratto non era a tempo indeterminato e non sapevo quando sarei tornata in Italia, ma ho la documentazione (contratto di affitto e contratto di lavoro) comprovante il fatto che sono residente qui da 2 anni.

Ho finora fatto l'IRS (dichiarazione dei redditi) solo in Portogallo e non in Italia.

Posso presentare l'ISEE come nucleo singolo (in Italia il nucleo era composto da me, mio padre e mio fratello) ai fini della richiesta di una borsa di studio universitaria in Italia?

Basterà portare i documenti della dichiarazione dei redditi portoghese o devo fare anche il 730 in Italia?

Purtroppo, per determinare il nucleo familiare del soggetto che sottoscrive la Dichiarazione sostitutiva Unica ai fini ISEE (DSU/ISEE) si parte sempre dalla famiglia anagrafica di appartenenza alla data di presentazione della dichiarazione: ne consegue che se, a suo tempo, non si è iscritta all'AIRE e risulta ancora nello stato di famiglia con suo padre e suo fratello, dovrà includere anche loro nel nucleo familiare.

Per la documentazione da esibire al CAF in qualità di intermediario, visti gli accordi bilaterali in campo fiscale vigenti fra Italia e Portogallo, è sufficiente la dichiarazione dei redditi portoghese.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

ISEE
isee nucleo familiare

Approfondimenti e integrazioni dal blog

L'obbligo della presentazione della dichiarazione dei redditi incombe sul contribuente e non sul commercialista
L'obbligo della presentazione della dichiarazione dei redditi incombe direttamente sul contribuente e, in caso di persone giuridiche, su chi ne abbia la legale rappresentanza, tenuto a sottoscrivere la dichiarazione a pena di nullità. II fatto che il contribuente possa avvalersi di persone incaricate della materiale predisposizione e trasmissione della dichiarazione ...
Il contribuente deve sempre vigilare sul professionista a cui ha affidato l'adempimento degli obblighi relativi alla presentazione della dichiarazione dei redditi
In tema di sanzioni amministrative per violazione di norme tributarie, la legge (Decreto Legislativo 472/1997, articolo 5) sanziona la condotta negligente del contribuente, anche non necessariamente dolosa. Infatti, gli obblighi tributari relativi alla presentazione della dichiarazione dei redditi ed alla tenuta delle scritture contabili non possono considerarsi assolti da parte ...
Dichiarazione dei redditi con modello 730 - come correggerla dopo la presentazione
Chi ha utilizzato il modello 730 per dichiarare i propri redditi deve controllare attentamente il prospetto di liquidazione delle imposte (modello 730/3) ricevuto dal sostituto d'imposta (datore di lavoro o ente previdenziale) o dall'intermediario (Caf, professionista), allo scopo di verificare che non ci siano errori di compilazione o di calcolo. ...
DSU ISEE per minorenne - Nucleo familiare con padre non convivente non coniugato e senza figli riconosciuti con altre donne
Ho letto che per una coppia di fatto come la mia il nucleo famigliare è quello dello stato di famiglia: mamma e bambino, perchè il papà è residente altrove e non siamo sposati. Vorrei sapere se a Torino esiste una delibera specifica per cui va considerato anche il padre per ...
Dichiarazione dei redditi – presentazione in ritardo
Se la dichiarazione è presentata con ritardo non superiore a novanta giorni, la violazione può essere regolarizzata eseguendo spontaneamente, entro lo stesso termine, il pagamento di una sanzione di 32 euro, pari ad 1/8 di 258 euro, ferma restando l'applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca