Isee in caso di coniuge ricoverato in RSA

per fare domanda della Social Card è necessario fare l’ISEE. Se uno dei coniugi è ricoverato e residente in struttura RSA mentre l’altro ha residenza in una casa ove paga affitto, occorre dichiarare in sede ISEE i redditi di entrambi i coniugi o in tal caso è possibile dichiarare solo quelli del coniuge che domanda la “Social Card”?

Ai fini ISEE un soggetto che si trova in convivenza anagrafica in strutture di assistenza (art. 5 DPR. 223/1989 – agli effetti anagrafici per convivenza si intende un insieme di persone normalmente coabitanti) è considerato nucleo familiare a sé stante, a meno che non sia coniugato oppure risulti a carico fiscale di altri.

10 Aprile 2012 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dubbio su Isee da separata - Vanno inclusi reddito e patrimonio del coniuge?
Mi è stato spiegato che ai fini Isee conta la "fotografia" del nucleo familiare al momento della domanda: dunque, ad oggi maggio 2020, se dovessi compilare la domanda, in casa siamo in tre: io e le mie due figlie (sono donna separata). Per i redditi e i patrimoni devo dichiarare quelli del 2018 (secondo anno precedente). MA solo i miei personali o anche quelli del mio ex marito considerato che nel 2018 vivevamo ancora insieme? Spero possiate chiarire questo mio dubbio ...

Coniuge o familiari residenti all'estero ai fini ISEE
Ai fini ISEE, coniuge o familiari residenti all'estero si devono considerare parte del nucleo familiare? ...

Nucleo familiare ISEE e coniuge residente all'estero
Chiedo se il coniuge residente all'estero, ma non iscritto all'Aire, deveo essere incluso nel nucleo familiare ai fini ISEE. ...

Dove mi trovo?