ISEE - Quale calcolatore online affidabile?

Ieri ho posto qui una domanda in merito al peso che ha una cospicua somma di denaro sull'ISEE di un nucleo di 2 coniugi e neonato con reddito annuale medio di 45 mila euro.

Non avevo specificato che questa somma è sul c/c già dallo scorso anno e che ci resterà anche il prossimo.

Mi è stato risposto di farmi fare una simulazione dal CAF, dove però mi hanno detto che loro non fanno simulazioni.

Ho provato alcuni simulatori online, ma con risultati molto diversi tra loro, con un reddito del nucleo familiare ISEE che spazia fra un minimo di 20 mila euro ad un massimo di 27 mila. A chi credere?

Sì, in effetti nella precedente domanda si era discusso della necessità di disporre, innanzitutto, della giacenza media annuale del conto corrente: dato di cui sembra non esserci alcun bisogno, dal momento che il deposito in conto corrente non è variato nel tempo.

Vero è che i CAF non sono tenuti ad effettuare le simulazioni chieste dal dichiarante: per ogni ISEE compilato ricevono un tot dallo Stato. Ciò non toglie che, offrendo un caffé all'operatore e/o al titolare del Centro di Assistenza Fiscale, questi non possa dedicare un pò del proprio tempo per metter su una simulazione fuori sacco.

L'alternativa, unica ed affidabile che noi conosciamo, è rappresentata dalla piattaforma offerta dall'INPS e finalizzata alla presentazione online della Dichiarazione Sostitutiva Unica, per accedere alla quale è, tuttavia, necessario disporre delle credenziali. La simulazione è possibile in quanto solo le DSU validate dal dichiarante vengono acquisite.

—————————————————-

Integrazione successiva

A far data dal 20 gennaio 2017 è stato rilasciato sul sito dell'Inps un nuovo applicativo che consente il calcolo simulato dell'ISEE ordinario.

Lo strumento è stato elaborato per rispondere alle esigenze espresse da cittadini e soggetti istituzionali, a vario titolo interessati all'uso dell'ISEE come parametro di misurazione della situazione economica delle famiglie.

Questa procedura offre la possibilità al cittadino di avere, in tempo reale, un indicatore che simula il valore ISEE in assenza della presentazione della DSU.

Il nuovo applicativo fornisce uno strumento di guida ed orientamento che permette all'utente di comprendere la situazione economica del proprio nucleo familiare, al fine di valutare in anticipo il potenziale accesso alle prestazioni sociali agevolate.

L'applicativo è raggiungibile tramite questo link diretto.

Per utilizzare il simulatore non è necessario disporre di un PIN. Il valore calcolato all'esito della simulazione non sostituisce il valore ufficiale che si ricava unicamente dall'attestazione ISEE rilasciata a seguito di presentazione della DSU. Infatti mentre il simulatore si basa esclusivamente sulle informazioni anche aggregate di reddito e patrimonio inserite dall'utente negli appositi campi, l'attestazione ISEE è calcolata sui dati di reddito e patrimonio verificati dall'INPS e da Agenzia dell'Entrate.

La procedura consente di simulare in maniera semplificata il calcolo dell'ISEE Ordinario che si applica alla generalità delle prestazioni sociali agevolate, a meno che non sia previsto un ISEE specifico (ISEE minorenni, ISEE Università ecc.).

25 ottobre 2016 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

redditi e patrimonio del nucleo familiare ISEE

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Come effettuare un affidabile calcolo simulato dell'ISEE ordinario
E' stato rilasciato sul sito dell'Inps un nuovo applicativo che consente il calcolo simulato dell'ISEE ordinario. Lo strumento è stato elaborato per rispondere alle esigenze espresse da cittadini e soggetti istituzionali, a vario titolo interessati all'uso dell'ISEE come parametro di misurazione della situazione economica delle famiglie. Questa procedura offre la ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni socio sanitarie - Il nucleo familiare ristretto
Le prestazioni sociosanitarie, ai sensi della definizione adottata a fini ISEE, sono identificate come le prestazioni sociali agevolate assicurate nell'ambito di percorsi assistenziali integrati di natura sociosanitaria. Si tratta di prestazioni rivolte a persone con disabilità e limitazioni dell'autonomia, ovvero interventi in favore di tali soggetti: di sostegno e di ...
L'indennità di accompagnamento corrisposta agli invalidi non può rientrare nel calcolo del reddito ai fini ISEE
Com'è noto, il DPCM 159/13 ha rivisto le modalità per la determinazione ed i campi d'applicazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE). In particolare, le nuove misure hanno incluso, nella definizione di reddito disponibile pure l'indennità di accompagnamento e i trattamenti risarcitori percepiti dai disabili a causa della loro accertata ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti disabili e/o non autosufficienti
Quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti con disabilità e/o non autosufficienti, in sede di calcolo dell'ISEE, vengono applicate detrazioni e franchigie al fine di venire incontro alle situazioni di maggiore bisogno. In tali contesti, per ognuno dei componenti, disabili o non autosufficienti, anche se minorenni, deve sempre essere compilato, ...
Successione: prescrizione dell'azione del legittimario che contesta precedenti donazioni fatte in vita dal de cuius, anche simulate come vendite a titolo oneroso
Qualora l'erede agisca come legittimario a tutela della quota di riserva, proponendo domanda di riduzione di atti di trasferimento a titolo oneroso, previo accertamento della simulazione degli stessi in quanto dissimulanti donazione, il termine decennale di prescrizione dell'azione di simulazione decorre dal momento dell'apertura della successione, perché soltanto in tale ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca