Isee 2017 e successione - Il conto corrente del defunto

Domanda di jigen45
28 novembre 2016 at 05:56

Nella domanda precedente mi riferivo cosa cambiasse ai fini dell'isee 2017 riguardo i beni mobili, cioè i risparmi postali della persona deceduta nel caso in cui la successione di questi risparmi fosse fatta entro il 2016 piuttosto che nei primi mesi del 2017.

Risposta di Ornella De Bellis
28 novembre 2016 at 06:03

Acquisendo in eredità i risparmi del defunto entro il 31 dicembre 2016, l'anno prossimo la Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE terrà conto anche di quella liquidità aggiuntiva.

Tuttavia, poichè nella DSU ISEE 2017 va dichiarata la giacenza media in conto corrente dal primo gennaio al 31 dicembre 2016, la differenza dovrebbe essere irrilevante: oddio, tutto dipende, poi, da quanto lasciato dal defunto.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Conto corrente di persona deceduta ed eredi » Il quadro
Le imposte di successione, ipotecaria e catastale che bisogna pagare se si eredita un immobile
Eredità » Come funziona la successione per conti correnti ed autoveicoli intestati al de cuius: il vademecum
Decreto ingiuntivo nei confronti dell'erede per debiti del defunto e giudice competente
Debiti del defunto - giudice competente per chiedere un decreto ingiuntivo nei confronti degli eredi

Briciole di pane




Cerca