Isee 2017 successione e saldo di conto corrente del defunto

Volevo sapere cosa cambiasse ai fini dell’isee 2017 riguardo i beni mobili, cioè i risparmi postali della persona deceduta nel caso in cui la successione di questi risparmi fosse fatta entro il 2016 piuttosto che nei primi mesi del 2017.

Acquisendo in eredità i risparmi del defunto entro il 31 dicembre 2016, l’anno prossimo la Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE terrà conto anche di quella liquidità aggiuntiva.

Tuttavia, poichè nella DSU ISEE 2017 va dichiarata la giacenza media in conto corrente dal primo gennaio al 31 dicembre 2016, la differenza dovrebbe essere irrilevante: oddio, tutto dipende, poi, da quanto lasciato dal defunto.

28 Novembre 2016 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Successione e debiti - Quando il debitore eredita una parte della liquidità giacente sul conto corrente del defunto
Recentemente è mancata mia mamma e io e mia sorella dobbiamo fare la successione: premesso che non riusciamo ad accordarci su alcune cose, volevo porre la seguente domanda tenendo conto che la mamma deceduta ha sul conto corrente una discreta somma. Può un creditore magari come Equitalia, visto che ho con la stessa dei debiti arretrati che non riesco per il momento a pagare, pignorarmi la somma a me spettante derivante appunto dalla successione che entro un anno dalla morte dovremmo necessariamente fare visto che il de cuius ha anche dei terreni intestati pur di nessun valore? ...

Prelievo dal conto corrente di mio padre defunto di quanto necessario a pagare le spese funebri - La banca mi dice che devo presentare la successione anche se mio padre non aveva immobili e sul conto corrente ci sono poche migliaia di euro
Mio padre è deceduto il 23/11/2018, mi sono informata alla sua banca e risulta avere solo i soldi giusti per pagare la fattura delle spese funebri. Non possiede altro, neanche immobili. Mi hanno detto che ci vorrà un mese perché inviteranno le carte all'Agenzia delle Entrate, in più dovrò pagare 75 euro. Ma io so che con fattura alla mano dovrebbero liquidarmi subito. ...

Successione in atto e somme lasciate dal defunto su conto corrente - Perchè la banca crea problemi e non liquida il saldo agli eredi?
Un mese e mezzo fa è venuto a mancare mio padre ed io e mio fratello, abbiamo ereditato (con quote pari al 50%) diversi beni (immobili e non): tra le varie cose si configura un conto corrente intestato a mio padre. Per poter entrare in possesso della mia quota, ho informato la banca, consegnando il certificato di morte e la documentazione anagrafica inerente la successione. L'istituto di credito, però, per liquidare la mia parte, ha richiesto obbligatoriamente anche la presenza di mio fratello in banca, che deve dare il suo assenso. Il problema è che lui è fuori per lavoro ...

Dove mi trovo?