Iscrizione in Centrale Rischi Bankitalia (CR) per rate di leasing

Argomenti correlati:

Vorrei conoscere l’iniziativa giudiziale o stragiudiziale da intraprendere per un utente consumatore che si è visto iscritto a sofferenza in CR Bankitalia per non aver pagato le rate di leasing a seguito di furto di un bene (barca) e per il quale si è in attesa di un giudizio civile per il risarcimento di una compagnia assicurativa. Da premettere che all’utilizzatore del bene concesso in leasing è stata negata la facoltà di continuare il pagamento su disposizione della società di leasing. Si chiede di sapere in caso di illegittimità a chi rivolgermi.

Ci troviamo in difficoltà a fornire una risposta esauriente dal momento che non vengono forniti dettagli sul tipo di contratto di leasing sottoscritto (di locazione o traslativo). E, comunque, sembrerebbe, da quanto sommariamente esposto, che la società di leasing (da cui origina la segnalazione in CR) abbia rifiutato il pagamento delle rate residue previste nel piano di ammortamento contrattuale.

In realtà, premesso che l’utilizzatore del bene si assume tutti i rischi che su di esso incombono dal momento della consegna, va aggiunto che, in caso di furto del bene concesso in leasing, l’utilizzatore è tenuto al pagamento in un’unica soluzione della differenza fra l’indennizzo contrattualmente previsto a favore della società e i canoni di leasing già versati fino al momento del furto. All’utilizzatore spetta poi l’indennizzo dovuto dalla compagnia assicuratrice per la sottrazione del bene ad opera di ignoti.

Probabilmente il rifiuto di adempiere, da parte dell’utilizzatore, al rispetto di una siffatta clausola contrattuale, ha portato alla segnalazione (legittima nelle ipotesi formulate) in Centrale Rischi (CR) della Banca d’Italia.

23 Marzo 2016 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Automobile concessa in leasing - Chi paga la tassa automobilistica?
Vorrei prendere un'automobile con contratto di leasing e vorrei sapere, visto che in giro nel web rilevo opinioni contrastanti, se la tassa automobilistica è a carico della società di leasing locatrice oppure dell'utilizzatore. ...

Veicolo concesso in leasing - nessuna responsabilità del locatore per multe e polizza RC scaduta
In caso di violazione delle norme sulla circolazione commesse dal conducente di un veicolo concesso in locazione finanziaria (leasing), obbligato in solido con il trasgressore per il pagamento della sanzione pecuniaria nonché responsabile in solido con il conducente è esclusivamente l'utilizzatore del veicolo e non anche il proprietario concedente, dal momento che solo l'utilizzatore ha la disponibilità giuridica del godimento del bene e quindi la possibilità di vietarne o controllarne la circolazione. Né elementi di segno contrario possono trarsi dalla circostanza che il locatario risulti moroso nel pagamento dei canoni. In tale ipotesi, infatti, non deriva a carico del locatore ...

Leasing immobiliare e recesso anticipato - A cosa si va incontro interrompendo il pagamento dei canoni pattuiti per l'utilizzo di un bene concesso in leasing immobiliare?
Salve sono socio di una società srl in liquidazione e la società ha un leasing immobiliare: il leasing è per un ufficio e sino ad oggi è stato regolarmente pagato. La società non lavora più è deve essere chiusa si può recedere dal contratto di leasing? Ci sono penali da pagare? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Iscrizione in Centrale Rischi Bankitalia (CR) per rate di leasing