Ingiunzione invitalia e prescrizione

Nel 2006 ho ottenuto l’accesso ad un finanziamento agevolato con sviluppo italia ora Invitalia, rimborso previsto con rate trimestrali fino al dicembre 2011.

Nel giugno 2007 a seguito di vari furti ho chiuso la mia attività e avendolo dichiarato tramite lettera raccomandata a Sviluppo Italia nel settembre 2007 ho ricevuto la notifica della delibera di remissione del finanziamento e l’intimazione di pagare tutto entro 30 giorni.

Non ho dato seguito e nel marzo 2019 ho ricevuto da Invitalia un’ingiunzione per lo stesso importo da pagare entro 30 giorni.

La prescrizione dei 10 anni da quando deve essere calcolata? Dal momento che mi hanno chiesto il rimborso nel 2007 oppure seguendo il piano d’ammortamento nel 2011 oppure alla scadenza di ogni rata?

Va sempre preliminarmente ricordato che la notifica di un atto può essere correttamente perfezionata per compiuta giacenza presso l’ufficio postale o l’ufficio comunale preposto alla gestione del cosiddetto albo pretorio, in occasione della temporanea assenza del destinatario dal luogo in cui il destinatario debitore abitualmente risiede.

Orbene, a meno che prima del marzo 2019 non le siano state recapitate, con raccomandata AR, comunicazioni interruttive dei termini di prescrizione, lei è ancora tenuta a corrispondere le rate del finanziamento che avrebbe dovuto rimborsare dal mese di marzo 2009 al dicembre 2011, cioè le rate del prestito, non versate, che cadono nella finestra decennale che si estende a ritroso nel tempo, a partire dal marzo 2019.

8 Marzo 2019 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ingiunzione Invitalia - Validità della notifica e conseguente prescrizione
Nel 2006 ho firmato un contratto con Sviluppo italia, ora invitalia per l'accesso ad un finanziamento agevolato. Il contratto prevedeva: 9208,91 € a fondo perduto; 5164,57 € a fondo perduto; 14373,49€ da rimborsare in 20 rate trimestrali dal 31/03/2007 all'31/12/2011. Nel giugno 2007 dopo aver subito vari furti ho chiuso la mia attività dopo aver rimborsato una sola rata. Dopo aver comunicato la chiusura dell'attività a sviluppo italia il 20/09/2007 ho ricevuto la notifica della delibera di revoca delle agevolazioni concesse (perché come previsto da contratto l'attività era stata chiusa primi di 5 anni). Mi è stato quindi significato la ...

Cartella esattoriale per debito Invitalia non rimborsato - Cade in prescrizione?
Nel 2006 ho aperto un attività ed ho usufruito, dall'epoca Sviluppo italia, una somma a fondo perduto: nel 2009 causa crisi ho dovuto chiudere l attività, non riuscivo a pagare nemmeno i miei contributi. In data 20/02/2020 arriva una cartella di pagamento da parte dell agenzia dell entrate emessa da Invitalia di 19 mila euro da pagare entro 60 giorni: premetto che nel 2019 avevo richiesto la rottamazione ad Equitalia per i miei vecchi contributi non versati, ora Vi domando potrebbe cadere in prescrizione? Loro nella raccomandata fanno riferimento ad una notifica del 2017 che io non ho mai ricevuto ...

Ingiunzione da Invitalia consegnata alla residenza dei genitori - E' valida?
Alcuni giorni fa è stata consegnata al domicilio dei miei genitori un'ingiunzione a nome mio per un vecchio finanziamento ottenuto con sviluppo italia ora Invitalia. Mia madre non sapendo cosa potesse essere l'ha recuperata ma io non sono più residente in italia da diversi anni e regolarmente iscritta all'AIRE. Posso considerare che quest'ingiunzione è nulla perché non consegnata al mio indirizzo di residenza oppure visto che è un genitore che l'ha ritirata si può pensare che l'ingiunzione sia giunta a buon fine? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ingiunzione invitalia e prescrizione