Ingiunzione di pagamento per un debito di 15 anni fa

Mi è appena arrivata una notifica che mi intima di sanare un debito vecchio risalente piu o meno al 2002/2003 dichiarando sulla stessa che mi hanno inviato una raccomandata nel maggio del 2010 ma non risulta il vero e che precedentemente la finanziaria era (finemiro) che poi ha ceduto tutto a (neos banca) che di sua volta ha ceduto a (toscana finanza) e questi passaggi non mi sono mai stati notificati.

E’ mai possibile che io prima nel 2009 e poi nel 2010 ho fatto una verifica alla (CRIF)e non risultava niente e successivamente ho richiesto altri prestiti e anche un mutuo per acquisto prima casa e mi siano stati accettati entrambi senza problemi e subito dopo l’avvenuta stipula del contratto di acquisto della mia casa sia spuntata fuori questa finanziaria intimandomi di pagare e anche minacciandomi di ipotecare la casa stessa quando poi sarebbe impossibile visto che ho un ipoteca trentennale.

Cosa mi consigliate di fare: è possibile che devo pagare questo ormai più che prescritto il mio debito?

Può rispondere al mittente, con raccomandata AR, che valuterà sicuramente la possibilità di rimborsare la somma pretesa appena il creditore provvederà a trasmetterle i documenti seguenti:

  1. copia della ricevuta postale di invio della raccomandata del 2010;
  2. estratto conto cronologico con il dettaglio delle singole rate dovute e non pagate e degli interessi applicati, che documenti l’entità del debito attuale;
  3. contratto originario del prestito che la società cessionaria ha l’obbligo di esibire a richiesta del debitore.

18 Aprile 2016 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Alto debito verso un fornitore di bevande e possibile ingiunzione, i rischi
A inizio anno sono entrata al 50% come socia in una snc che gestisce un bar: la mia socia è una mia carissima amica e mi aveva già detto che c'era un alto debito verso il loro principale fornitore di bevande perchè il suo ex compagno si era appropriato di incassi che erano destinati al pagamento delle forniture e la situazione è andata sempre peggiorando. Col mio ingresso in società abbiamo acquistato la licenza del bar e abbiamo iniziato a saldare una parte del debito verso il fornitore che con molta pazienza ha cercato di capire il problema ma ora ...

Esposizione debitoria raddoppiata in 3 anni - Conviene affidarsi ad una agenzia debiti?
Nell'anno 2006 abbiamo contratto un finanziamento personale per consolidamento per un totale di € 27 mila che abbiamo pagato regolarmente per un certo periodo. Perdendo una fonte di reddito all'interno della famiglia i pagamenti sono stati bloccati, siamo poi stati contattati da un recupero crediti con cui abbiamo concordato il pagamento di 24 cambiali da € 100 su un debito di € 19 mila circa. Al termine del periodo saremmo poi stati ricontattati per definire un altro piano di rientro. Le cambiali sono state tutte pagate ma loro non si sono fatti mai più sentire fino alla settimana scorsa con ...

Debito da carta revolving che mi trascino dietro ormai da 15 anni
Ho 31 anni e all'età di 17 ho ottenuto una carta revolving della consumit (monte dei Paschi di Siena) dell'importo di 2500 euro! Va tenuto conto che, ovviamente, non ho utilizzato tutto l'importo che avevo a disposizione ma purtroppo a causa dell'età ben poco matura, non ho più pagato le rate in attesa di un lavoro che mi permettesse di farlo! Ovviamente, è stato un errore che mi porto sulle spalle! Volevo sapere se c'è una prescrizione per questo tipo di debito e come poter richiedere l'annullamento del debito nel caso fosse possibile. Sono passati quasi 15 anni e so ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ingiunzione di pagamento per un debito di 15 anni fa