Ingiunzione bollo auto 2012 e possibile errore nell’atto di acquisto – Cosa posso fare?

Il 2 dicembre 2017 ricevo ingiunzione di pagamento dalla Regione Campania per un bollo auto scaduto il 31 dicembre 2012 preceduto da avviso di accertamento notificato il 3 ottobre 2014: non ho ancora pagato perché la Regione Campania ha prorogato la scadenza al 31 marzo 2018. Solo oggi 4 marzo mi accorgo che l auto in questione è stata venduta il 14 marzo 2012 ma sull’atto di vendita hanno sbagliato il mio cognome di una lettera ed anche il codice fiscale. Il bollo di riferimento è omissione 2012 con scadenza a dicembre 2012. Cosa posso fare?

Dai fatti esposti non si comprende se il veicolo, al momento del passaggio di proprietà, fosse già circolante oppure acquistato da un rivenditore autorizzato. L’omesso pagamento della tassa automobilistica, peraltro, si rileva dal numero di targa del veicolo più che dai dati inerenti il trasferimento di proprietà. E, se l’avviso di accertamento è stato correttamente notificato, significa anche che l’eventuale errore è stato successivamente corretto.

Ad ogni modo, in occasione della notifica dell’ingiunzione di pagamento nel 2014, avrebbe dovuto eccepire, anche in via amministrativa (ricorso in autotutela), qualsiasi vizio rilevato.

5 Marzo 2018 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Bollo auto non pagato - che fare?
Che fare per 6 anni di mancato pagamento del bollo auto? Finora non ho ricevuto nessuna notifica di accertamento, non so se recarmi all'Aci o pagare quello di quest'anno, di cui ignoro tra l'altro l'importo, e aspettare l'arrivo di qualche cartella per quelli vecchi. Leggo in giro di eventuali prescrizioni, i cui termini cambiano di Regione in Regione. Io abito in Campania, com'è l,a situazione? Grazie dell'attenzione. ...

Bollo auto non pagato, cosa fare?
Ho un problema con il bollo auto della mia macchina. Ho comprato la macchina di seconda mano a giugno del 2005, e quando sono andato a pagare il bollo mi hanno chiesto una marea di documenti perchè la macchina aveva il bollo scaduto a febbraio quindi avrei dovuto pagare anche i mesi precedenti. Poi tra una cosa e l'altra ho dimenticato di pagarlo e lo scorso anno mi sono consultato con un amico avvocato che mi ha consigliato di non pagarlo più perchè ormai molti anni del bollo erano andati in prescrizione. Adesso dovrei versare la macchina per prenderne una ...

Accertamento pagamento bollo auto - Cosa fare avendo io ho già pagato tutto?
Ho ricevuto in data 02 gennaio 2017 una raccomandata con avviso di accertamento del pagamento del bollo auto per l'anno 2013 (scadenza maggio). Nella lettera mi si contesta il pagamento insufficiente del bollo (15€ circa invece di 150), avendo effettuato il bonifico tramite il servizio bollettini on line di Poste-Italiane ho sia la copia fac-simile del bollettino cartaceo con il timbro e data pagamento e l'e-mail con i dati riepilogativi del pagamento, vorrei sapere se questi documenti bastano per accertare che io ho effettuato il pagamento regolarmente come dovuto e se è sicuro usare il sistema di invio PEC. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ingiunzione bollo auto 2012 e possibile errore nell’atto di acquisto – Cosa posso fare?