Ingiunzione bollo auto 2012 e possibile errore nell'atto di acquisto - Cosa posso fare?

Il 2 dicembre 2017 ricevo ingiunzione di pagamento dalla Regione Campania per un bollo auto scaduto il 31 dicembre 2012 preceduto da avviso di accertamento notificato il 3 ottobre 2014: non ho ancora pagato perché la Regione Campania ha prorogato la scadenza al 31 marzo 2018. Solo oggi 4 marzo mi accorgo che l auto in questione è stata venduta il 14 marzo 2012 ma sull'atto di vendita hanno sbagliato il mio cognome di una lettera ed anche il codice fiscale. Il bollo di riferimento è omissione 2012 con scadenza a dicembre 2012. Cosa posso fare?

Dai fatti esposti non si comprende se il veicolo, al momento del passaggio di proprietà, fosse già circolante oppure acquistato da un rivenditore autorizzato. L'omesso pagamento della tassa automobilistica, peraltro, si rileva dal numero di targa del veicolo più che dai dati inerenti il trasferimento di proprietà. E, se l'avviso di accertamento è stato correttamente notificato, significa anche che l'eventuale errore è stato successivamente corretto.

Ad ogni modo, in occasione della notifica dell'ingiunzione di pagamento nel 2014, avrebbe dovuto eccepire, anche in via amministrativa (ricorso in autotutela), qualsiasi vizio rilevato.

5 marzo 2018 · Giorgio Martini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

bollo auto (tassa automobilistica)

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Bollo Auto – il termine di prescrizione è triennale
Termine di prescrizione bollo auto - l'accertamento del mancato pagamento bollo auto è possibile entro la fine del terzo anno successivo a quello in cui doveva essere effettuato il pagamento - considerando l'anno di competenza, la prescrizione è di quattro anni In tema di bollo auto, “l'azione dell'Amministrazione finanziaria per ...
Bollo auto storiche » l'esenzione non può essere richiesta basandosi sul solo certificato Aci
Bollo auto storiche: L'esenzione non può essere richiesta basandosi sul solo certificato Aci » Parla la Cassazione L'esenzione dal bollo auto sulle vetture d'epoca non può essere chiesta sulla sola base del certificato dell'Aci (Automobil Club d'Italia). L'esonero dal pagamento dalla tassa di possesso automobilistica prevista in favore dei veicoli ...
Bollo auto » Tutti i casi in cui si può ottenere il rimborso
In quali casi può essere richiesto il rimborso del bollo auto? Dove reperire il modulo e a chi presentare la domanda di rimborso? E' possibile richiedere il rimborso del bollo auto già pagato nei seguenti casi: Se è stato effettuato un pagamento doppio per errore; Se è stato versato un ...
Bollo auto » Come pagarlo, dove e quanto: breve prontuario
Come dove e quando e quanto pagare il bollo auto » Il prontuario Alcuni lo chiamano bollo auto. Altri tassa di possesso. Cambia poco, anzi nulla. Va pagato entro le scadenze altrimenti vi bussa alla porta la vostra Regione, prima con una piccola sanzione aggiuntiva, poi con una cartella esattoriale ...
Bollo auto o tassa automobilistica » Ecco come verificare se si è in regola con i pagamenti
Il bollo auto, o in termini più precisi tassa automobilistica, è un tributo che molto spesso si dimentica di onorare: ecco i consigli utili per effettuare la verifica ed evitare la cartella esattoriale. Come posso sapere se ho pagato il bollo auto? Questa è la domanda che tantissimi italiani si ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca