Informazioni su rischio per mancato pagamento debito

Sono titolare di una ditta individuale, nello specifico un negozio di alimentari, aperto da due anni.

Mi trovo in difficoltà e devo chiudere attività, ho un finanziamento fatto a nome della ditta per l acquisto di cella vetrine e scaffali di 15 mila euro, con una banca (nello specifico CreVal)

Sono intestatario di un appartamento (di cui pago regolare mutuo ipotecario da cinque anni, con un altra banca) e di un motociclo (del valore di circa 4000 euro, che eventualmente posso trapassare a mio padre).

Dovendo chiudere (ho trovato posto come banconista in un altro negozio) a breve, lo stipendio in questione non mi permette di sostenere il debito (550 euro di casa + 300 euro di finanziamento).

Premesso cio: Se non pago il finanziamento (15000 euro), cosa rischio?
rischio che mi pignorano la casa?
O la moto?

E' possibile che tutto vada in niente e quando avrò un contratto fisso mi tolgano il quinto dello stipendio?

Qual è la cosa migliore che posso fare (oltre pagare, ahimé impossibile?)

Il creditore che sceglie come agire: può iscrivere ipoteca secondaria sulla casa di proprietà e attendere che si formi capienza per l'espropriazione, vendere il proprio credito ad una società di recupero o altro.

Al momento non c'è molto da fare, se non attendere e sperare in un po' di fortuna.

22 maggio 2018 · Annapaola Ferri

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



lunghezza totale = 6717

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca