Informazioni per pagamento vecchie cartelle

Vorrei avere un parere circa le cartelle esattoriali intestate ai miei genitori Antonio e Marisa.

Loro gestivano in passato una attività fino al 2000 (mai andata bene), che credo sia la causa maggiore delle cartelle a nome di Marisa. Dico credo perchè non ho attualmente nessun documento in mano e neppure nessuna cartella in quanto loro dicono di non averne mai ricevute a parte quella da più di 8000 euro intestata a Marisa che è stata ricevuta nell’anno in corso.

Purtroppo non so molto perchè loro non parlano di questo ed io ho scoperto il loro incredibile estratto conto (in due hanno accumulato cartelle per un debito che supera i 30 mila euro in varie cartelle per mancati pagamenti a partire dall’anno 1994) andando a richiederlo sul sito di Equitalia e del quale loro ancora non ne sono a conoscenza perchè prima di parlargliene vorrei sapere come fare per sapere se è tutto “regolare” e come possono fare per estinguere questo debito, considerando che loro due adesso vivono con la pensione minima in un appartamento in affitto ed hanno difficoltà ad “arrivare alla fine del mese”.

Per sapere se è tutto regolare deve effettuare un accesso agli atti presso Equitalia (sede territorialmente competente), naturalmente munito di delega, per acquisire copia delle cartelle esattoriali intestate ai suoi genitori e delle relazioni riguardanti le notifiche a suo tempo effettuate.

In ogni caso, sarò pressoché impossibile, attese le condizioni economiche dei suoi genitori, che essi riescano a rimborsare quanto loro richiesto.

Si porrà allora, prima o poi, il problema, di rinunciare all’eredità. Altrimenti dovrà rimborsare lei, insieme a fratelli e sorelle, se esistono, il credito per il quale agisce Equitalia.

30 Maggio 2015 · Marzia Ciunfrini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Vecchie cartelle esattoriali antecedenti il 2017 - Come aderire a definizione agevolata?
A causa di poco tempo, denaro, e pazienza, ho accumulato un mucchio di cartelle esattoriali, tra il 2002 e il 2015, per multe e tasse non pagate, tant'è che mi è stata iscritta iscritta l'ipoteca sulla casa. Ora le cose stanno girando finalmente per il verso giusto, e vorrei pagare tutto e togliermi questi debiti dalle scatole, dato che per un'eredità ricevuta ne ho le possibilità. So che è stato fatto dallo Stato una sorta di condono: come posso fare per rientrarvi? Voglio chiarire che non ho mai aderito a bonifiche precedenti, non avendone la possibilità economica. ...

Declaratoria di prescrizione delle cartelle esattoriali ormai datate e comunque indicate nell'estratto di ruolo
Vorrei sapere che posso fare cancellare le mie cartelle prescritte senza aspettare un atto dall'agenzia Delle entrate tramite ricorso tramite giudice? Le cartelle riguardano tributi locali e Irpef. Mi hanno detto che nella prassi è inutile l'autotutela perché loro non rispondono mai. ...

Saldo e stralcio delle cartelle esattoriali solo su pochi settori di cartelle? (Legge n. 145/2018)
L'agenzia di riscossione dal 3 aprile 2019 sta usando un nuovo software per la simulazione delle cartelle ammesse per il saldo stralcio. Questo software indica quali debiti formeranno la base per il calcolo del saldo stralcio che verrà impostato secondo la classe da risultato dell'ISEE. Ho 65 anni. Fino al 2008 sono stato amministratore di una società SAS e responsabile per tutti i debiti lasciati alla chiusura dell'azienda. Per questo motivo sono rimaste delle cartelle aperte che si riferiscono a IVA, IRAP, INAIL, INPS aziendale e personale. Importo debito totale ben 120.000. Di questo, solo un piccolo importo di ca. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Informazioni per pagamento vecchie cartelle