In quale data è avvenuta la "consegna del ruolo" ?

Vorrei fare ricorso per una cartella esattoriale di equitalia, derivante da una multa per violazione del codice della strada elevatami nel 2008.

Vorrei infatti far valere la prescrizione dei due anni trascorsi tra la data di "consegna del ruolo" e la successiva data di notifica della cartella.

L'unico problema è che non riesco a capire dove - all'interno della cartella esattoriale - si possa evincere esattamente la data di avvenuta consegna di ruolo.

Una volta formati i ruoli, ovvero gli elenchi dei debitori accertati (quelli per i quali non risulta pervenuto il pagamento di tributi, sanzioni amministrative, contributi pensionistici ecc...) questi elenchi vengono "consegnati" dall'ente creditore all'agente per la riscossione.

Vengono cioè resi esecutivi, nel senso che l'agente per la riscossione può emettere un titolo esecutivo, cioè la cartella esattoriale.

Dunque la data di consegna del ruolo è da intendersi come data di esecutività del ruolo.

Data che dovrebbe trovarsi nella sezione dettaglio degli importi dovuti.

4 febbraio 2012 · Tullio Solinas

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
cartella esattoriale prescrizione e decadenza
mediazione e ricorso cartella esattoriale
multa
notifica cartella esattoriale
notifica multa
opposizione a cartella esattoriale
prescrizione multa
ricorso multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ricorso contro la cartella esattoriale se manca la data di consegna del ruolo
Con una recente sentenza la Suprema Corte ha stabilito l'obbligo di indicazione della data di consegna del ruolo al Concessionario all'interno della cartella esattoriale. Tale omissione, infatti, comporta l'illegittimità dell'atto poiché non permette al contribuente di verificare il preciso ammontare degli interessi liquidati (Sentenza Corte Cassazione numero 22997/10). ...
Cartella esattoriale illegittima senza data di esecutività dei ruoli
La cartella esattoriale è illegittima se non indica la data in cui i ruoli sono stati resi esecutivi (la data di esecutività dei ruoli o la data di consegna dei ruoli) La Cortedi Cassazione ha ritenuto illegittima la cartella esattoriale che non contenga l'indicazione precisa della data di esecutività (Cassazione, ...
Estratto di ruolo di Equitalia » E' impugnabile
L'estratto di ruolo di Equitalia può essere impugnato dal contribuente se, lo stesso, è venuto a conoscenza della cartella esattoriale per la prima volta grazie a questo atto. Si ritiene legittima, infatti, la proposizione del ricorso avverso le cartelle cui gli estratti di ruolo fanno riferimento in assenza della prova ...
Notifica cartella esattoriale - nullità insanabile se manca la data di consegna nella copia per il destinatario
La vicenda trae origine da un ricorso proposto da una società contro una cartella esattoriale, relativa a contributi previdenziali. Nella copia consegnata al destinatario, infatti, mancava l'indicazione della data di effettuazione della notifica. La società, già nel ricorso proposto in primo grado, aveva rilevato la violazione degli articoli 148 e ...
Estratto di ruolo - impugnabile se manca la notifica della cartella
La Cassazione, con ordinanza del 3 febbraio 2014 numero 2248, ha ribadito ancora una volta l'ammissibilità del ricorso tributario avverso l'estratto di ruolo, a condizione che la cartella non sia stata notificata (perchè in tal caso il ricorso deve essere proposto avverso la cartella, entro 60 giorni dalla notifica). La ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca