Riba non pagata

A fine gennaio non sono riuscito a pagare una riba per merce data da dei fornitori: come acconto ho mandato un bonifico di 450 euro, ne restano da pagare ancora 1000, ma io al momento non posso. Cosa può succedermi se si rivolgono a un'avvocato oppure al recupero crediti (ancora non lo hanno fatto fino ad ora: per adesso ho parlato solo con il rappresentate o con la segretaria della ditta? Spero in una risposta esauriente.

Con la cifra in gioco, se il creditore ha senso della misura ed esperienza, lei rischia solo di dover cambiare fornitore, con la possibilità concreta che non ne trovi più disposti a consegnarle la merce senza pagamento anticipato (esiste anche un elenco merceologico dei cattivi clienti).

Questa l'impressione. Se invece vuole "esaurientemente" conoscere gli aspetti teorici e pratici, i costi ed i rischi che corre il creditore quando si avventura nel recupero coattivo di crediti dell'entità di cui si discute, allora la invito ad accomodarsi qui ed a leggere con attenzione.

30 agosto 2011 · Simone di Saintjust

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?