Ho un debito con Equitalia e non vorrei creare problemi alla mia compagna

Fino ad un anno fa ero single e abitavo in provincia di Padova ed avevo ed ho tuttora un debito con Equitalia di varie cartelle derivanti dalla mia attivita precedente.

Ho conusciuto una ragazza e mi sono traserito da lei in provincia di Venezia, ma non ho ancora chiesto la residenza per paura di crearle problemi con eventuali pignoramenti o rivalse sulla casa avendo, un mutuo acceso con gli zii ed una attivita in proprio di autotrasporti per la quale lavoro.

Ho bisogno di fare la residenza come posso fare?

L'unico pericolo derivante dal trasferire la residenza a casa della Sua compagna, potrebbe derivare da eventuali pignoramenti mobiliari che andrebbero a colpire indiscriminatamente i beni presenti alla residenza dei quali non si possa dimostrare la proprietà di terzi.

E' da dire però che i pignoramenti mobiliari sono poco praticati da Equitalia.

La soluzione possibile, in via precauzionale, è che la Sua compagna Le faccia un contratto di comodato d'uso gratuito dell'appartamento e dei beni in esso contenuti; tale contratto - debitamente registrato presso l'ufficio del registro - la tutelerebbe nell'eventualità di un pignoramento mobiliare, potendo dimostrare la proprietà di terzi dei beni.

Pertanto, tenuto conto di quanto sopra, può trasferire tranquillamente la residenza.

1 ottobre 2011 · Carla Benvenuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartelle esattoriali Equitalia o ADER
pignoramento Equitalia o ADER

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento stipendi e pensioni depositati su conto corrente » Equitalia non può farlo su ultimi accrediti
Equitalia non può effettuare il pignoramento dell'ultimo stipendio o pensione » Il decreto del fare L'ultimo emolumento del rapporto di lavoro o di pensione non può essere congelato dall'agente di riscossione dello Stato (equitalia) con il pignoramento presso terzi. Lo stop ai pignoramenti di Equitalia riguarda solo le somme depositate ...
Noleggio auto e problemi di addebiti su carta di credito in funzione di garanzia » Consigli ai consumatori per evitare fregature
Noleggio di un'autovettura presso un'agenzia abilitata: spesso capita, anche dopo svariati mesi dall'affitto della vettura, di vedersi addebitati, sulla carta di credito usata a garanzia, diversi euro per presunti danni al mezzo. Ecco come fare per tutelarsi. Un problema molto frequente segnalato da diversi consumatori attiene alle auto a noleggio ...
Io Guenda, agente di recupero crediti, vorrei essere la migliore amica dei miei debitori
Mi chiamo Guenda, ho una laurea in giurisprudenza e da qualche anno il mio impegno è incentrato soprattutto nell'attività di recupero stragiudiziale dei crediti. E', questo, un mondo interessante e stimolante. Il recupero crediti  stragiudiziale si basa fortemente sulla comunicazione persuasiva. E' fondamentale, come insegnava Karalis dalle righe di questo ...
Pignoramenti distinti e successivi sul medesimo bene
Laddove il medesimo bene (sia esso un bene mobile, un bene immobile o un credito vantato dal debitore verso terzi) sia oggetto di distinti pignoramenti successivi, l'esecuzione si svolge in un unico processo: vale cioè il principio generale della unicità del processo esecutivo derivante da pluralità di pignoramenti aventi ad ...
Equitalia » Ritornano pignoramenti e fermi amministrativi
Equitalia, addio tanto amata sanatoria: si ritorna alla vecchia e riscossione. Da oggi, lunedì 16 giugno 2014, infatti, tornano pignoramenti e fermi. Sono finiti, ormai, i tempi della sanatoria delle cartelle esattoriali. Da oggi, i contribuenti irregolari devono tornare a temere le operazioni di riscossione: dal fermo amministrativo all'ipoteca, fino ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca