Finanziamenti non più pagabili

Ho diversi finanziamenti. Per l'esattezza tre e non posso più pagare: mia moglie aveva un negozio e non andando più bene lo ha dovuto chiudere rimanendo anche lei con debiti verso i fornitori.

Io ho un lavoro come dipendente e niente altro.

Abbiamo un mutuo per la casa dove abitiamo che non paghiamo più da qualche mese.

Intestato a mia moglie c'è solo la macchina che serviva per rifornire il negozio, la macchina è uno di quei tre finanziamenti.

Cosa mi accadrà?

Molto probabilmente lei perderà la casa ed il suo stipendio sarà pignorato nella misura di un quinto.

1 gennaio 2012 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Occhio alle truffe su eBay
Comodo, veloce ed amichevole: è il nuovo mercato virtuale, quello che naviga su Internet, si clicca col mouse, si sceglie l'oggetto desiderato, si paga con “moneta elettronica” e qualche giorno dopo arriva direttamente a casa il pacco. Ma se si evolvono le forme di compravendita anche i disonesti fanno altrettanto. ...
Mutuo cointestato separazione e accollo non liberatorio - il coniuge diventato debitore unico non può chiedere modifiche contrattuali
Il caso si riferisce ad una coppia di coniugi cointestatari di mutuo ipotecario laddove, nella sentenza di omologa della separazione consensuale si legge che ... resta a carico del marito l'onere relativo al pagamento della rata del mutuo. Il marito che, in forza dell'accordo di separazione, era divenuto "debitore unico" ...
Al marito obbligato non basta corrispondere l'assegno di mantenimento - deve pagare anche le rate del mutuo della casa assegnata alla moglie separata
Il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare prevede la punibilità di chiunque faccia mancare i mezzi di sussistenza ai figli minori o al coniuge, ancorché legalmente separato non per sua colpa. Tra i mezzi di sussistenza va ricompreso anche l'alloggio familiare, e quindi si rende responsabile del reato ...
Finanziamenti » Dieci regole da seguire prima di acquistare a rate
In caso di erogazione di prestiti o finanziamenti, la fretta è una pessima consigliera. E' infatti, necessario andare con calma e seguire alcune regole di base. Per l'esattezza, dieci. Vediamole. Valutare correttamente l'esigenza di finanziamenti Richiedere un finanziamento per acquistare, immediatamente, un bene, non è cosa da poco. Le rate, ...
Portabilità del mutuo - nuove regole su risarcimento in caso di ritardi e cancellazione di ipoteca
In tema di risarcimento al mutuatario per ritardi nella pratica di portabilità del mutuo e di cancellazione di ipoteca una volta concluso il piano di ammortamento, la legge 106/2011 (approvata il 7 luglio) è intervenuta, con l'articolo 8, comma 8, definendo nuove regole. In particolare sono state semplificate le operazioni ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca