Fino a quanto si può pignorare lo stipendio già impegnato da una trattenuta per il rimborso di un prestito?

Mi rivolgo a voi per avere un chiarimento in merito ad una situazione: sono un lavoratore dipendente che ha già sul proprio stipendio una trattenuta per un prestito; vorrei sapere fino a quanto (in percentuale) si può pignorare uno stipendio già impegnato, ovvero: la percentuale di pignoramento viene conteggiata sullo stipendio per intero o detraendo quanto già in pagamento?

La quota massima percentuale di pignoramento per debiti non rimborsati e del 20%: la trattenuta in corso operata dal datore di lavoro per un prestito dietro cessione del quinto non influisce sulla pignorabilità dello stipendio, a meno che non siano in corso altri pignoramenti per debiti esattoriali o alimentari. In tal caso la quota percentuale complessiva, trattenuta per pignoramenti e per la cessione del quinto, non può superare il 50%.

4 maggio 2017 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento stipendio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca