Finanziamento

Che tipo di finanziamento potrei fare visto che mi hanno pignorato un quinto dello stipendio per un insolvenza di anni fa e in più ho una cessione del quinto fatta 3 anni fa con un altra finanziaria.

Guadagno 1000 euro al mese e mia moglie 1500; però è iscritta al crif anche lei ed ha un contratto di un anno a tempo determinato.

Siamo messi male o c'è un'alternativa?

Può solo verificare la possibilità di un prestito delega, nella quota di capienza residua (metà dello stipendio meno quota ceduta, meno quota pignorata).

E' necessario comunque l'assenso del datore di lavoro (il TFR rientra infatti nelle garanzie).

9 gennaio 2012 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cessione del quinto

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Vademecum per non pagare debiti, tasse e cartelle esattoriali
Alcune raccomandazioni per debitori nullatenenti (aspiranti o effettivi) - adottare il regime patrimoniale coniugale di separazione dei beni e farlo annotare sull'atto di matrimonio. Meglio una vera e propria separazione legale (per l'accordo da omologare basta un azzeccagarbugli qualsiasi, a cui offrire, per l'incomodo, cappuccino e cornetto al bar del tribunale); vendere la casa di proprietà prima che Equitalia vi iscriva ipoteca; abitare in affitto con comodato d'uso di arredi, suppellettili ed elettrodomestici. Tutto registrato all'Agenzia delle entrate, con elenco dei beni concessi in comodato puntualmente dettagliato .... ...
Bonus mamma domani - ottocento euro a chi è al settimo mese di gravidanza
La prestazione del bonus mamma domani pari ad 800 euro, può essere richiesta dalle donne al compimento del settimo mese di gravidanza o, in caso di parto antecedente all'inizio dell'ottavo mese di gravidanza. Il premio non concorre alla formazione del reddito complessivo IRPEF ed è concesso in un'unica soluzione. Le ...
Il piano di ammortamento francese nel mutuo
Il piano di ammortamento francese può essere sia a tasso fisso che a tasso variabile. La sua caratteristica principale è che, a parità di tasso, la rata rimane costante per tutta la durata dell'ammortamento. Non ho intenzione di annoiarvi con una complicata formula di matematica finanziaria (che comunque è disponibile ...
Mutuo » Quando la banca non cancella l'ipoteca dopo il rientro del finanziamento
Che cosa accade quando una banca, dopo aver terminato un contratto di mutuo con un proprio cliente, che ha pienamente rimborsato il finanziamento, non cancella immediatamente l'ipoteca precedentemente iscritta sull'immobile? In questo caso, scatta una sanzione per pratica commerciale scorretta: infatti, grazie al decreto Bersani Bis del lontano 2007, l'istituto ...
Cessione del quinto » Piccolo prontuario per il debitore
La Cessione del quinto è un prestito personale con massima libertà di utilizzo della somma ricevuta. Il richiedente in cambio “cede” una parte del suo stipendio o della sua pensione (al massimo di un quinto) autorizzando il suo datore di lavoro a trattenere ogni mese dalla busta paga o dalla ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca