Fermo amministrativo plurimo - E' legittimo?

In presenza di un parco auto che comprenda più veicoli è legittima l'istituzione del fermo da parte di soggetti esattori diversi per importi del debito inferiori ai 100 Euro?

Mi trovo con una moto bloccata da Sorit per un debito di 60 Euro e un'altra bloccata da Gerit per un debito di 70 Euro: cosa ne è della normativa che prevede l'iscrizione su più mezzi soltanto in presenza di debiti superiori ai 2500 Euro?

L'articolo 86 del decreto presidente repubblica 602/1973, che si occupa proprio di fermo dei beni mobili registrati, sembra tacere su eventuali limiti di importo del debito esattoriale, nè inibisce l'iscrizione su più veicoli da parte di cessionari diversi.

Se ha riferimenti più precisi della normativa a cui lei fa riferimento, potremmo sicuramente approfondire l'interessante discussione.

21 luglio 2018 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

fermo amministrativo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Fermo amministrativo - modifiche apportate dal decreto sviluppo
Con l'entrata in vigore della legge 106/ 2011, che ha convertito il dl 70/2011, sono stati introdotte ulteriori comunicazioni al contribuente. In particolare, a partire dal 13 luglio 2011: prima di iscrivere ipoteca, l'Agente della riscossione notifica al proprietario dell'immobile una comunicazione preventiva contenente l'avviso che, in mancanza del pagamento ...
Il debitore professionista e il debitore imprenditore hanno il diritto di chiedere ed ottenere l'annullamento del preavviso di fermo amministrativo o la cancellazione del fermo amministrativo trascritto sul veicolo strumentale rispettivamente all'attività professionale e imprenditoriale svolta
Come tutti sappiamo, decorso inutilmente il termine di 60 giorni per il pagamento o l'impugnazione della cartella esattoriale, il concessionario della riscossione può disporre il fermo amministrativo del veicolo del debitore. E' quanto dispone l'articolo 86 del dpr 602/1973. La procedura di iscrizione del fermo amministrativo del veicolo di proprietà ...
Fermo amministrativo » No se l'auto serve per lavorare
Non va disposto il fermo amministrativo sui veicoli dell'impresa che sono strumentali all'attività svolta, dal momento che, senza di essi, il debitore non è in grado di produrre la liquidità necessaria per pagare i crediti vantati dal Fisco. A precisarlo è anche la sentenza 131/50/2013 della Ctr della Lombardia , ...
La cancellazione dei provvedimenti di ipoteca esattoriale e di fermo amministrativo non può essere richiesta al giudice ordinario con i rimedi della opposizione agli atti esecutivi
Essendo l'ipoteca esattoriale, così come il fermo amministrativo, una misura estranea all'espropriazione forzata, né l'una né l'altro vanno contestati dinanzi al giudice ordinario con i rimedi delle opposizioni esecutive. Pertanto, va altresì escluso che sia qualificabile come opposizione agli atti esecutivi, ai sensi dell'art. 617 del codice di procedura civile, ...
Fermo amministrativo - Guida - Nuove disposizioni dopo Decreto del Fare
Il fermo amministrativo è un atto tramite il quale le amministrazioni o gli enti competenti (si va dall'Agenzia delle entrate all'Inps, dalle Regioni ai Comuni) provvedono, tramite enti esattori, alla riscossione coattiva di crediti insoluti "bloccando" un bene mobile dell'obbligato. Tipicamente l'atto segue il mancato pagamento di una cartella esattoriale ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca