Preavviso di fermo amministrativo del veicolo che costituisce un bene strumentale all’attività professionale del debitore proprietario


In relazione alla mia precedente domanda riguardo il preavviso di fermo amministrativo, vorrei sapere s’è possibile opporsi al tale provvedimento dimostrando che il bene mobile sul quale incombe tale provvedimento è strumentale all’attività di corriere del mio figlio. Vorrei anche sapere come va dimostrato questo fatto e come va fatta l’eventuale opposizione.

In base alla normativa vigente (articolo 86, comma 2, DPR 602/1973) il fermo amministrativo non viene iscritto se il proprietario del veicolo dimostra, entro 30 giorni dal ricevimento del preavviso di iscrizione, che il bene è strumentale all’attività di impresa o della professione che egli esercita.

L’agevolazione, pertanto, è riservata esclusivamente al proprietario del veicolo che esercita attività professionale (nel senso che deve essere dotato, almeno, di partita IVA).

18 Luglio 2021 · Paolo Rastelli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Preavviso di fermo amministrativo del veicolo che costituisce un bene strumentale all’attività professionale del debitore proprietario