Fermo amministrativo su automobile ereditata

Abbiamo ricevuto in eredità un'auto, ma ha un fermo amministrativo e abbiamo intenzione di fare rinuncia. L'auto purtroppo la usiamo perché abbiamo un figlio disabile al 100 x 100! La mia domanda è: se facciamo un passaggio discontinuo possiamo chiedere la annullamento del fermo? E se ci dovessero fermare possono portarci via l'auto?

L'auto è intestata alla zia di mio marito ma assicurata a nome di mio marito. E se acquistassi un'auto con fermo posso chiederne l'annullamento?

Chiunque circola con veicoli sottoposti a fermo amministrativo è soggetto alla sanzione del pagamento di una somma da euro 777 ad euro 3 mila 114, oltre alla confisca del veicolo.

L'utilizzo di un bene di proprietà del defunto comporta accettazione tacita dell'eredità.

Il fermo amministrativo registrato al PRA su un veicolo ereditato o acquistato può essere cancellato solo con il pagamento del debito esattoriale per il quale il provvedimento è stato disposto.

21 luglio 2018 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

accettazione tacita eredità
fermo amministrativo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il debitore disabile ha diritto di chiedere ed ottenere l'annullamento del preavviso o la cancellazione del fermo amministrativo già disposto sul veicolo adibito al suo trasporto
Agenzia Entrate riscossione, a partire dal 12 febbraio 2018, ha deciso di ampliare la platea dei veicoli per i quali il fermo non può essere disposto. Oltre a quelli strumentali all'attività di impresa o della professione, anche i veicoli utilizzati per il trasporto di persone diversamente abili non possono essere ...
Il debitore professionista e il debitore imprenditore hanno il diritto di chiedere ed ottenere l'annullamento del preavviso di fermo amministrativo o la cancellazione del fermo amministrativo trascritto sul veicolo strumentale rispettivamente all'attività professionale e imprenditoriale svolta
Come tutti sappiamo, decorso inutilmente il termine di 60 giorni per il pagamento o l'impugnazione della cartella esattoriale, il concessionario della riscossione può disporre il fermo amministrativo del veicolo del debitore. E' quanto dispone l'articolo 86 del dpr 602/1973. La procedura di iscrizione del fermo amministrativo del veicolo di proprietà ...
Fermo amministrativo e pagamento bollo auto - facciamo chiarezza
Il fermo amministrativo segue il mancato pagamento di un atto formale come: la cartella esattoriale; l'avviso di accertamento esecutivo,  che sostituisce la cartella cartella esattoriale dall'ottobre 2011 per debiti di origine erariale; l'ingiunzione di pagamento,  già utilizzata da molti comuni per riscuotere le multe e unico mezzo che gli stessi ...
Schemi fermo amministrativo
Per individuare il Giudice competente al quale proporre ricorso avverso l'iscrizione del fermo amministrativo, nonché per conoscere i termini entro cui impugnare l'atto e le modalità di opposizione, bisogna fare delle distinzioni in base alla tipologia del credito su cui si fonda il fermo amministrativo ed al tipo di vizio ...
Fermo amministrativo - quando la notifica del preavviso è omessa o viziata
Com'è noto, dopo 60 giorni dalla notifica della cartella esattoriale, se il debitore non ha provveduto a pagare, non ha ottenuto una rateizzazione o non è intervenuto un provvedimento di sospensione o annullamento del debito, Equitalia può attivare alcune procedure a garanzia del credito degli enti impositori. Fra queste, il ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca