Pagamento retta universitaria per mio figlio studente all’estero e mie pendenze debitorie con Agenzia delle Entrate

Recentemente ho pagato la retta universitaria annuale di mio figlio che studia all’estero: se, date alcune pendenze con l’Agenzia delle Entrate (AdE), la fattura venisse intestata a me, l’Agenzia riuscirebbe a rintracciare il pagamento e magari, far configurare tale transazione come donazione nei confronti di mio figlio procedendo, quindi, al pignoramento del suo conto corrente?

L’articolo 147 del codice civile impone ad ambedue i coniugi l’obbligo di mantenere, istruire, educare e assistere moralmente i figli, nel rispetto delle loro capacità, inclinazioni naturali e aspirazioni.

In particolare gli obblighi di istruzione ed educazione della prole riguardano tutti i provvedimenti che i genitori ritenessero utili a formare il senso civico la coscienza sociale (aspetti affettivi e relazionali), e il grado culturale (aspetti cognitivi e formativi) dei figli.

E’ pertanto da escludere che il pagamento della retta universitaria, essendo un obbligo di legge, possa essere da chiunque equiparata ad una donazione suscettibile di revocatoria giudiziale su iniziative dei creditori del genitore.

10 Giugno 2018 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Contenzioso con Agenzia delle entrate, possibile debito futuro sancito per sentenza e rinuncia ad azione di riduzione delle disposizioni testamentarie per il ripristino della propria quota di legittima
Ho alcuni contenziosi tributari in corso con l'Agenzia delle Entrate, attualmente in Cassazione (ho vinto il secondo grado di tutti i contenziosi). Recentemente è mancato mio marito che ha lasciato un testamento olografo nominando mio figlio erede universale (io e mio figlio siamo gli unici 2 eredi). Sono d'accordo con la volontà espressa da mio marito, quindi ho redatto un atto dal notaio in cui dichiaro di rinunciare a qualsiasi pretesa e/o azione nei confronti di mio figlio (avrei infatti avuto diritto come legittima ad 1/3 dell'eredità). Mio marito non ha lasciato alcun debito e neanche mio figlio ha debiti. ...

Cartella Agenzia delle Entrate per restituzione bonus Renzi
Ricevuta cartella dell'Agenzia delle Entrate in seguito a controllo del Modello Redditi 2016 con i seguenti codici tributi 4001, 4105, 4110, 9364, 9366, 9365, 385A, 386A, 387A relativi ad omessi/ritardati/carenti pagamenti di Irpef persone fisiche (Bonus Renzi),Irpef comunali, Irpef regionali ed enti locali-autotassazione per un totale di 1754 euro. Ora, so bene che il Bonus Renzi va restituito se non dovuto e mio marito, avendo cambiato lavoro si è ritrovato per quell'anno con due certificazioni uniche ed ha sforato il limite, ma si trattava di 945 euro, il resto è dovuto alle sanzioni (euro 500 circa che considero ingiuste in ...

Se donassi casa a mio figlio e Agenzia delle Entrate esercitasse azione revocatoria potrei perdere il diritto all'impignorabilità?
Sono in attesa di un accertamento (non ancora pervenuto) per delle omesse dichiarazioni dei redditi: se donassi la casa a mio figlio (prima casa per entrambi) ci sarebbe il rischio di perdere il diritto di impignorabilità (prima casa) nel caso in cui l'Agenzia delle Entrate dovesse esercitare l'azione revocatoria? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pagamento retta universitaria per mio figlio studente all’estero e mie pendenze debitorie con Agenzia delle Entrate