Fattura al condominio o al condomino

Nel condominio sono stati effettuati lavori su parti comuni per circa 80.000euro con quota a mio carico di 4.000. Ho chiesto all'amministratore copia della fattura della ditta appaltatrice e mi è stata recapitata fattura intestata al condomini, con l'appendice condomino seguita dal mio nome, per l'importo da me pagato.

E' corretta questa procedura? O avrei dovuto ricevere copia della fattura della ditta per l'intero importo corrisposto dal condominio?

La procedura seguita dall'amministratore del condominio è corretta.

11 luglio 2012 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il condomino risponde dei debiti condominiali solo in relazione alla propria quota millesimale
Il titolo esecutivo formatosi nei confronti del condominio è azionabile anche contro i singoli condomini sia pure in proporzione delle rispettive quote. E' quanto stabilito dalla Corte di Cassazione nella sentenza numero 4238 del 20 febbraio 2013. Pertanto, non trova più applicazione il principio di solidarietà passiva fra tutti i ...
Qualsiasi condomino ha il diritto di ottenere dalla banca un estratto del conto corrente condominiale
L'articolo 1229, settimo comma, del codice civile dispone che L'amministratore è obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno specifico conto corrente, postale o bancario, intestato al condominio; ciascun condomino, per ...
Estratto del conto corrente condominiale - Ciascun condomino può richiederlo direttamente alla banca
Prima della recente riforma della disciplina del condominio, era riconosciuto ai singoli condomini il diritto di ottenere copia della documentazione bancaria relativa al conto corrente condominiale, trattandosi di un ente sprovvisto di personalità giuridica ed operando l'amministratore condominiale quale rappresentante dei singoli partecipanti al condominio stesso. A seguito della riforma ...
Anche al condominio spetta la qualifica di consumatore
Pur avendo affermato a più riprese che la qualifica di consumatore spetta alle sole persone fisiche, la Corte di cassazione (sentenze 10086/01 e 452/04) ha tuttavia ritenuto estensibili al condominio le norme poste a tutela dei consumatori, sul rilievo che si tratterebbe di un ente di gestione privo di personalità ...
Condominio » Recupero crediti dai morosi
Condominio e morosi: a causa della crisi economica sta aumentando il numero di persone che non riesce a pagare le rate. Con la riforma del condominio, la famosa legge 220/2012, è stato introdotto il principio di solidarietà sussidiaria del debito del condominio, ma è stato anche previsto un meccanismo per ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca