Debiti contratti dalla mia ex ditta individuale – Posso chiedere l’applicazione della legge sul sovraindebitamento?

Posso usufruire della legge 3/2012 con debiti contratti con la mia ditta individuale (Equitalia e banca), avendola chiusa da 12 anni e lavorando a tempo pieno presso un privato, ovvero tali debiti sono esclusi da tale provvedimento di legge?

Se non era, ai tempi, un soggetto fallibile, i debiti contratti per l’attività della ditta possono senz’altro essere oggetto delle disposizioni previste dalla legge 3/2012 per la composizione della crisi da sovraindebitamento.

Il problema è che non potrà presentare un piano del consumatore, ma dovrebbe seguire le altre due opzioni al fine di soddisfare i creditori non rimborsati: la liquidazione del patrimonio (se ha immobili di proprietà) oppure l’accordo con i creditori.

Disponendo di un reddito da lavoro dipendente il tentativo che dovrebbe compiere è, dunque, quello di individuare i creditori titolari di almeno il 60% dell’esposizione debitoria rimasta in sospeso, e proporre loro un rimborso rateale prelevato dalla stipendio netto percepito.

Considerando che se la banca agisse giudizialmente con pignoramento dello stipendio nei suoi confronti, il massimo che potrebbe spuntare è il 20% della busta paga e che Equitalia avrebbe diritto ad un ulteriore 10%, capisce bene che forse la convenienza di seguire questa strada è tutta da valutare. In più si tratterebbe di svegliare il classico “can che dorme”, se è vero che finora banca e concessionario della riscossione l’hanno lasciata tranquilla.

1 Dicembre 2017 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debiti con INPS, Comune di residenza ed Agenzia delle Entrate - Posso fruire della legge 3/2012 (salva suicidi) sulla composizione delle crisi da sovraindebitamento?
Sono un cittadino straniero residente in italia da 1999 e ho regolare permesso di soggiorno, sono nullatenente e convivo con la mia compagna, italiana. Da 6 anni ho un'attività commerciale di servizi inquadrata come ditta individuale. Ho pagato finché ho potuto INPS e imposte (sono in regime dei minimi), ma dal 2016 non ho potuto più pagare, in quanto gli affari non vanno bene e ho deciso di chiudere l'attività. Non ho debiti con altri creditori ad eccezione dell'imposta comunale sui rifiuti che non pago da tre anni, il debito totale (INPS, Agenzia Entrate e Comune), ammonta a circa 8 ...

legge sovraindebitamento e organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento
Poiché a causa di debiti conseguiti negli anni precedenti mi trovo in una situazione di pesante sovraindebitamento, ed avendo sentito parlare che esiste una legge sul sovraindebitamento vorrei sapere se qualcuno mi può indicare nella mia zona di Ravenna a chi posso rivolgermi per effettuare tale pratica, in quanto la legge parla di organismi di composizione della crisi senza indicare chi sono questi organismi. ...

Posso ricorrere alla legge per il sovraindebitamento per ottenere la remissione del debito residuo?
Con una sentenza passata in giudicato, devo restituire circa 90 mila euro alla banca: ero titolare di una ditta individuale, chiusa dal 2005 e ora lavoro come dipendente in una piccola industria. Vivo in un'abitazione intestata a mia moglie che sta pagando il mutuo. Non ho beni intestati né capitali. Posso tentare di rivolgermi all'Organismo per la Composizione della Crisi da sovraindebitamento per attutire almeno parzialmente un debito che non posso pagare? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti contratti dalla mia ex ditta individuale – Posso chiedere l’applicazione della legge sul sovraindebitamento?