Erede che non rinuncia all’eredità ma non firma i documenti per accettarla

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Uno degli eredi non ha rinunciato all’eredità ma non firma in banca per ritirare la sua quota dal conto corrente e non firma il mandato a uno degli eredi per vendere la casa del decuius
cosa possiamo fare? con la banca e per la vendita della casa?

Le abbiamo già risposto qui.

1 Settembre 2020 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Mutuo cointestato e conto corrente collegato a firma disgiunta
Sono separata e ho un mutuo casa cointestato: luii non paga più la quota di spettanza e non vuole saperne più niente. Adesso, la banca, mi ha accettato una richiesta di riduzione del tasso di interesse ma la pratica non può essere evasa se il cointestatario del mutuo non firma. Come posso procedere? La firma disgiunta del conto corrente collegato al mutuo non mi permette di poter ottenere solo con la mia firma la riduzione? ...

Estinzione unilaterale mutuo cointestato a firma congiunta e chiusura conto corrente cointestato a firma disgiunta senza il consenso dell'altro cointestatario
Con il mio ex compagno (more uxorio) ho un mutuo cointestato (firme congiunte), poggiato su conto cointestato (firme disgiunte), l'immobile invece è intestato a lui. Senza avvisarmi ha venduto casa e in seguito ha chiuso il mutuo cointestato e il conto cointestato, entrambi con la mia firma. La casa è in contenzioso giudiziario poiché non vuole darmi la mia parte del 50% del ricavato al netto dell'estinzione del mutuo. In questo modo la banca mi ha creato un danno economico non da poco non avendo ora una capitale per ricomprare una mia casa. Come è possibile che la banca abbia ...

Conto corrente cointestato a firma disgiunta - Diritti del cointestatario superstite e diritti dell'erede del cointestatario premorto
Mia madre è deceduta due mesi fa: aveva un conto corrente (saldo al momento del decesso: 8 mila euro) cointestato con un fratello convivente, sul quale affluivano i ratei della pensione di reversibilità di cui ella godeva dopo la morte di mio padre avvenuta nel 2012, associato ad un conto titoli di cospicuo valore (al decesso, euro 200 mila nominali) la cui composizione in portafoglio preesisteva (e non era stata modificata se non per il rinnovo di alcune obbligazioni in scadenza) quando mio padre era ancora in vita. In poche parole, mio zio, in qualità di cointestataria del conto corrente, ...