Equitalia fra disinformazione ed irresponsabilità - la casta colpisce ancora ...

Equitalia applica le leggi che il Parlamento approva. Del resto senza i crediti recuperati da Equitalia non potrebbero essere pagate le lauree del Trota, le auto blu i privilegi della casta e, cosa più importante, non ci sarebbe "trippa per i gatti di Montecitorio e palazzo Madama".

Equitalia è solo l'ultimo capro espiatorio offerto all'opinione pubblica (quella che ragiona con la pancia e non con il cervello) per distogliere l'attenzione dalle reali e gravi colpe (tasse insostenibili per arricchire sé stessa e non per erogare servizi ai cittadini) di una classe politica ormai completamente discreditata ed irresponsabile.

Il gioco risulta facile, coadiuvato com'è dai mass media (in questo ancora più irresponsabili della classe politica) che hanno capito bene come l'affare Equitalia (e dunque la pubblicità) faccia tiratura in questo momento. Ed allora qualsiasi povero disgraziato che decida di togliersi la vita per "cazzi" suoi, invece di ottenere silenzio e rispetto, si vede sbattuto sulle prime pagine di giornali, blog e telegiornali: purchè abbia ricevuto almeno una cartella esattoriale, non importa se qualche anno fa. Gli ispettori dell'ADE e dell'INPS se aggrediti, vengono assunti d'imperio in Equitalia (vedi La Repubblica).

Poi, i megalomani (motivati dalla cassa di risonanza offerta dai mass media) non mancano mai. Il caso di Bergamo lo dimostra. Dopo una vita mediocre, ecco l'occasione per diventare una celebrità ed incassare anche la solidarietà del "rincoglionito" e dei suoi accoliti padani. Cosa c'entrano gli impiegati dell'ADE o anche di Equitalia con la pressione fiscale intollerabile e la cronica mancanza di lavoro? Cosa c'entrano loro con gli sprechi, i privilegi di casta, la corruzione dilagante e il malgoverno?

I sindaci, però, stanno facendo la propria parte e sgomitano per un trafiletto di disinformazione. Tutti a gara per "licenziare Equitalia". Peccato che il "licenziamento" sia previsto da una legge. Vedremo quanto saranno più generose e comprensive le società esattoriali locali. Sono convinta che, in alcuni contesti ambientali, i contribuenti che non potranno pagare non si suicideranno più: verranno suicidati.

Magari per accontentare chi, come lei, si aspetta chissà quali sfracelli i politici più fantasiosi si inventeranno la giornata in memoria delle vittime di Equitalia. E forse saremo anche contenti per la lungimiranza, l'umanità e la comprensione di chi ci governa.

Se fossimo un tantino più razionali e meno propensi a metabolizzare disinformazione e leggende metropolitane costruite ad uso e consumo del popolo bue, ci chiederemmo perchè concediamo ancora a questa classe politica la possibilità di perpetuare sé stessa. Non staremmo a cincischiare sul futuro di Equitalia, ma su quello nostro, nerissimo se le cose non cambieranno a breve.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Rc auto e portabilità classe di merito per auto intestata a società srl - Le regole quali sono?
Sono amministratore e socio di una srl e la macchina aziendale viene guidata solo da me e sono in classe nona RC auto: ora, però, devo comprare una macchina e voglio intestarla a me come persona fisica, ma vogliono farmi entrare in quattordicesima classe dell'rc auto. Faccio presente che, quando ...
Sinistro stradale con responsabilità 50% » Scatta il bonus malus?
In seguito di un sinistro stradale dove si ha responsabilità al 50%, scatta lo stesso la penalità del bonus malus sulla propria classe di merito? In ambito di classe di merito, la penalità del malus è applicata, di solito, anche in caso di sinistro stradale al 50% paritaria dei conducenti. ...
Assicurazioni » Come utilizzare la classe di merito di un convivente
Come disposto grazie alla legge Bersani, decreto Legge 7/2007, il quale ha integrato l'articolo 134 del codice delle assicurazioni, è possibile usufruire della migliore classe di merito di un qualsiasi convivente del nucleo familiare per assicurare un altro veicolo della stessa tipologia. Per intenderci: auto-auto, moto-moto. La condizione fondamentale per ...
Cartella esattoriale di equitalia » E' legittima la notifica alla domestica
In tema di notifica di cartella esattoriale, qualora il postino trovasse solo la domestica, o la badante, nell'appartamento del destinatario legittimo, la firma di quest’ultima sull'atto di Equitalia non rende invalida la notifica. Se il postino, infatti, consegna la cartella esattoriale alla domestica, la notifica da parte di Equitalia è ...
Rc auto » Economizzare ereditando classi di merito inferiori
Se avete appena acquistato una quattro ruote e non volete sprecare soldi con un'assicurazione rc auto poco conveniente, c'è un modo per ottenere una classe di merito più bassa di quella d'ingresso, risparmiando così centinaia di euro sulla polizza. La Legge 2 aprile 2007, numero 40 (volgarmente chiamata Legge Bersani), ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca