Condono delle cartelle esattoriali di importo pari o inferiore ai 300 euro

Vorrei sapere se per le cartelle Equitalia fino a 300 euro, come abbonamento tv, tassa sui rifiuti e bollo auto é previsto un condono. E se si, cosa bisogna fare?

Saranno (praticamente) condonati i debiti esattoriali pari o inferiori a 300 euro, risultati inesigibili nel corso degli ultimi tre anni, e riferentisi ad un singolo creditore.

Quindi, il debitore a cui siano state notificate nel corso di tre anni più cartelle esattoriali, ciascuna di importo inferiore a 300 euro, ma globalmente consistenti in un debito superiore a trecento euro verso il singolo creditore, non è detto che venga interessato dal provvedimento.

Questo perchè, secondo quanto disposto dalla legge di stabilità 2015, Equitalia (o il concessionario locale della riscossione) deve, con cadenza triennale, inviare al creditore (Agenzia delle entrate, INPS, Comune, Regione) la lista dei debitori che non è riuscita ad escutere. Ciascun creditore, se il debito è superiore a trecento euro, deve verificare, consultando l'anagrafe tributaria, l'eventuale esistenza di beni aggredibili (case, veicoli, stipendi pensioni e conti correnti) ed indicarli all'agente della riscossione (Equitalia o società su base locale a cui è stata affidato l'incarico) perchè proceda coattivamente nei confronti del debitore.

Si tratta, dunque, di una procedura in cui il debitore è completamente passivo (in pratica non deve fare nulla).

1 marzo 2015 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

condono sanatoria rottamazione definizione agevolata delle cartelle esattoriali

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Condono delle cartelle esattoriali inferiori o pari a 300 euro se sono trascorsi oltre tre anni dall'emissione
Secondo la Legge di stabilità 2015, saranno condonate le cartelle esattoriali inferiori a 300 euro, se sono trascorsi oltre tre anni dall'emissione. La Legge di Stabilità 2015 (Legge 23 dicembre 2014, n. 190 pubblicata in Gazzetta Ufficiale 29 dicembre 2014, n. 300) ha previsto, al comma 688, una nuova sanatoria ...
Come funzionerà il prossimo condono delle cartelle esattoriali
Il condono delle sanzioni per tasse e contributi non pagati e affidati al concessionario della riscossione entro il 31 dicembre 2016 Diciamo subito, a scanso di equivoci, che nella conversione in legge (avvenuta il 24 novembre 2016) del decreto fiscale 193/16 (che porterà alla chiusura di Equitalia entro luglio 2017) ...
Rottamazione condono o definizione agevolata delle cartelle esattoriali originate da multe
Anche le cartelle esattoriali originate dal mancato pagamento delle sanzioni amministrative per violazioni al Codice della strada (multe) di competenza comunale (rilevate, cioè, dalla Polizia municipale) oltre, naturalmente, a quelle accertate da Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanzia, potranno essere oggetto di rottamazione, condono o definizione agevolata che ...
Rottamazione delle cartelle esattoriali - Ecco quanto si risparmierà con il condono delle sanzioni civili e tributarie iscritte a ruolo
Secondo quanto previsto nella legge di conversione del decreto governativo 193/16le cartelle esattoriali condonabili (perché è inutile girarci intorno, si tratta di un vero e proprio condono delle sanzioni) sono quelle affidate per la riscossione coattiva entro il 31 dicembre 2016 (non ancora pagate o oggetto di dilazione). La definizione ...
Cartelle esattoriali di equitalia e prescrizione debiti esattoriali » Tutto ciò che il contribuente deve conoscere
Nel caso in cui Equitalia vi abbia notificato una o più cartelle esattoriali per debiti pregressi, come verificare che, trattandosi di vecchi tributi, il credito nei vostri confronti sia ancora da onorare o sia scaduto? Facciamo chiarezza all'interno dell'articolo. Per stabilire se si devono pagare i debiti con Equitalia di ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca