Emissione fattura prima del pagamento – L’IVA va comunque versata anche se il corrispettivo non viene percepito


Argomenti correlati:

Ho emesso una fattura, puntualmente registrata nei documenti contabili, ma poi non sono stato pagato: devo versare comunque l’IVA indicata in fattura?

L’emissione della fattura, se antecedente al pagamento del corrispettivo, espone il contribuente, per sua scelta, all’obbligo di versare comunque la relativa imposta ,sicché egli non può dedurre il mancato pagamento della fattura quale causa di forza maggiore.

Il principio di diritto è stato enunciato nella sentenza 35193/2019 della Corte di cassazione, sezione penale.

In altre parole, non è possibile giustificare il mancato versamento IVA richiamando la categoria dell’inesigibilità di una condotta diversa dall’omesso versamento dell’IVA, ove tale omissione derivi da una situazione di oggettiva insolvenza (assoluta ed involontaria) del soggetto obbligato.

14 Agosto 2019 · Andrea Ricciardi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Emissione fattura prima del pagamento – L’IVA va comunque versata anche se il corrispettivo non viene percepito