E’ valida la donazione indiretta fatta in assenza di notaio e non registrata?


Argomenti correlati:

Ho fatto donazione indiretta a mio figlio e al mio nipotino portatore di handicap dell’intera mia abitazione e come prima casa, senza la presenza di un notaio, riservandomi l’usufrutto.

Dopo diversi anni mio figlio non ha ancora registrato l’atto di donazione. Senza la registrazione è valido ugualmente l’atto? Se lo registra dopo 6 anni si perde l’efficacia dei primi anni privi di registrazione dell’atto?

La donazione deve essere fatta per atto pubblico, sotto pena di nullità (articolo 782 del codice civile).

18 Febbraio 2019 · Carla Benvenuto



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?