Dubbi che nascono dallo stress psicologico di un debitore sottoposto ad esecuzione

Se propongo una chiusura del pignoramento del mio stipendio con una somma minore del debito come faccio a tutelarmi? Non vorrei che non accettino l'accordo ma pretendino la somma che offro lo stesso anche perché sarebbe un anticipo del tfr che non voglio togliermi in caso di rifiuto ovviamente.

Questa domanda andrebbe cestinata, secondo la politica del sito, come le numerose altre che l'hanno preceduta. Le abbiamo già risposto qui, qui, qui, e qui per pura cortesia. Ma lei insiste, ponendo questioni che non hanno alcun senso ed abusando della nostra pazienza e della nostra disponibilità.

Non fa mai piacere cestinare domande che risultano incomprensibili o prive di un contesto logico come questa, perché possiamo ben comprendere lo stress psicologico a cui può essere sottoposto il debitore. Ma tutto ha un limite.

I prossimi post dello stesso tenore o contenuto saranno cancellati senza alcun riscontro.

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Tfr » Quando è possibile richiederlo anticipatamente?
Alla fine del rapporto di lavoro il lavoratore ha diritto ad una somma di denaro, detta trattamento di fine rapporto (TFR) e comunemente nota come liquidazione. Tuttavia, in alcuni casi, il lavoratore che abbia almeno otto anni di servizio presso lo stesso datore di lavoro può ottenere, una sola volta ...
Pignoramento di stipendi, pensioni e indennità - Tips and Tricks
A proposito di pignoramento presso terzi, ed in particolare di pignoramento di stipendi e pensioni, rispettivamente presso datore di lavoro ed INPS, forse non tutti sanno che: la pensione di invalidità è impignorabile in quanto ha natura di sussidio; l'indennità di mobilità è impignorabile in quanto ha natura di sussidio; ...
Locazione di un bene immobile sottoposto a pignoramento
Come noto, in base al Codice civile (articolo 2912), il pignoramento di un bene di proprietà del debitore comprende anche gli accessori, le pertinenze e i frutti della cosa pignorata. Ne consegue che il proprietario-locatore di bene pignorato non è legittimato ad esercitare le azioni derivanti dal contratto di locazione ...
Pignoramento » Il precetto non deve essere rinnovato per più procedure di esecuzione forzata
Qualora fosse in atto più di un pignoramento, il creditore può utilizzare lo stesso precetto fino a che ha ottenuto il risanamento del debito: se non sono scaduti i 90 giorni, infatti, il precetto in rinnovazione è un atto che non ha alcuna utilità. Come chiarito in diversi interventi sul ...
Pignoramento dello stipendio o della pensione come consolidamento debiti
Vorrei illustrarvi la mia attuale situazione debitoria alquanto complessa: praticamente ho una cessione del quinto e un prestito delega sullo stipendio.   Poi in virtù di investimenti sbagliati e bisogni economici impellenti ho stipulato vari rid bancari. Di cui tre particolarmente onerosi. Riesco a pagare facendo i cosidetti salti mortali. ...

Altre info



Cerca

Forum

Domande