Testamento olografo di mia zia – Avrò problemi con la quota disponibile?

Avrò in donazione un piccolo appartamento da una mia lontana zia che accudisco da vario tempo. vorrei sapere se con il testamento olografo mia zia può donarmi la sua quota che è il 50% più i 2/3 della successione in quanto non avendo figli, i fratelli del marito defunto hanno ereditato la restante parte. Avrò problemi con gli altri eredi della zia?

Se sua zia non ha genitori superstiti può disporre per testamento del 100% del proprio patrimonio. Qualora avesse genitori superstiti potrebbe disporre solo dei 2/3 del suo patrimonio (il restante terzo sarebbe riservato agli ascendenti della zia).

I fratelli del coniuge defunto non hanno alcun rilievo nell’eredità della zia.

In caso di testamento, anche gli eventuali fratelli e sorelle della zia, non hanno alcuna voce in capitolo.

22 Aprile 2018 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Eredità dei genitori - Testamento e quota disponibile al de cuius
Siamo 3 fratelli e i miei genitori anziani alla loro morte vorrebbero lasciare il loro patrimonio solamente a 2 fratelli, perchè uno li ha abbandonati completamente: i miei genitori possiedono un appartamento intestato a tutti e due, un altro intestato a parti uguali di ogni fratello, e un conto corrente con su 350.000 euro. Ho spiegato a i miei genitori che ad il figlio che odiano gli spetta la quota legittima del patrimonio, chiedo esiste un modo per fargli avere il meno possibile? ...

Mio padre ha lasciato con testamento un immobile a mio fratello ed ai miei due figli - Avrò problemi con i miei creditori?
Tramite testamento olografico mio padre deceduto qualche mese addietro ha disposto che l'immobile di sua proprietà vada diviso tra mio fratello e i miei due figli maggiorenni e attualmente studenti universitari. Tale divisione è stata decisa in quanto ho delle pendenze,circa 40 mila euro con Sicilia Riscossioni relative a contributi INPS non pagati nel contesto di attività di agente di commercio. Questo per evitare che il creditore possa rivalersi sulla quota parte dell'immobile in questione. E' da precisare che l'immobile in questione è dove risiedo con mio fratello. Vorrei sapere: tale soluzione è efficace per evitare qualsiasi aggressione da parte ...

Dove mi trovo?