Domicilio fiscale per notifica comunicazioni agenzia delle entrate

Come fa un residente all’estero a stabilire il domicilio di notifica presso un professionista, anche per gli anni in cui non ha presentato dichiarazione dei redditi in Italia, in quanto non aveva redditi in Italia, ma aveva solo un conto corrente, e delle nude proprietà. Questo in caso di contestazione della reale residenza fiscale all’estero o di errori dell’agenzia. Sapete proprio perché ho solidi elementi in mano, non vorrei dovermi trovare a pagare esose gabelle, per disguidi postali.
All’eventuale professionista le comunicazioni arriverebbero telematicamente? (La mia fiducia nelle poste è zero).

Il contribuente, residente in Italia o all’estero, puo’ scegliere l’indirizzo per le notifiche presso una persona o un ufficio, purché si trovi nello stesso Comune in cui ha il proprio domicilio fiscale.

Il contribuente residente all’estero puo’ anche indicare un indirizzo estero per le notifiche purché non ne abbia gia’ indicato uno in Italia o non abbia nominato un rappresentante fiscale in Italia.

La comunicazione puo’ avvenire tramite presentazione cartacea: deve essere compilato l’apposito modello da inviare mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate competente in base al domicilio fiscale del contribuente.

AL professionista gli atti dell’ADE verranno notificati tramite Posta Elettronica Certificata (PEC).

6 Giugno 2016 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Valenza del domicilio fiscale per la notifica degli atti da parte dell'Agenzia delle Entrate e casi di difformità con la residenza anagrafica del contribuente - Comunicazioni di elezione e di variazione del domicilio fiscale
A norma dell'articolo 58 del decreto presidente repubblica 600/1973 le persone fisiche residenti nel territorio dello Stato italiano hanno il domicilio fiscale nel Comune nella cui anagrafe sono iscritte. In tutti gli atti, contratti, denunzie e dichiarazioni che vengono presentati agli uffici finanziari deve essere indicato il Comune di domicilio fiscale delle parti, con la precisazione dell'indirizzo. L'articolo 60, sempre nel dpr 600/1973, prevede che è facoltà del contribuente eleggere domicilio presso una persona o un ufficio nel Comune del proprio domicilio fiscale per la notifica degli atti o degli avvisi che lo riguardano e che, in tal caso, l'elezione ...

Avviso di addebito Inps da Agenzia delle Entrate Riscossione notificato a mia madre presso la vecchia residenza
Ho ricevuto un avviso di addebito Inps sulla mia posizione contributiva dal 01/2013 al 12/2018: l'atto riguarda i contributi accertati e dovuti a titolo di Gestione commercianti. io ero amministratore di una società che è stata chiusa nel 2015 ( si trattava di un bar), questa società già non fatturava più dal 2013. Io dopo il 2013 non ho più lavorato in Italia e sono residente all'estero regolarmente inscritto all'aire. Non ho mai ricevuto nessuna notifica nella mia residenza. La suddetta notifica è stata ricevuta nella mia antica residenza da mia madre. Volevo capire se secondo voi sia possibile tentare ...

Pignoramento conto corrente dall'Agenzia delle Entrate Riscossione
Nel 1999 ho aperto una rivendita di serramenti avevo pochi mezzi e poca esperienza e dopo poco tempo mi sono trovato in difficoltà, con soldi che non riuscivo a riscuotere e fornitori che non potevo pagare, morale non ci ho guadagnato e ho contratto qualche debito neanche tanti (si sarebbe potuta risolvere se me ne avessero dato modo) ma con le persone sbagliate e a causa di tentate aggressioni e pesanti minacce che avevo anche denunciato alle forze dell'ordine mi sono dovuto traferire con la mia famiglia. L'attività è stata chiusa da un giudice nel 2001 ma poche settimane fa ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Domicilio fiscale per notifica comunicazioni agenzia delle entrate