Disservizi DAZN? – L’azienda promette un mese gratis di abbonamento


Sono un tifoso del Napoli e nella giornata del 23 Settembre 2021 ho perso quasi tutto il primo tempo di Napoli-Sampdoria poiché non si riusciva ad accedere all’applicazione in nessun modo.

Sarò indennizzato per questo?

DAZN, in seguito al problema tecnico verificatosi il 23 Settembre 2021, ha confermato l’indennizzo per tutti i clienti impattati, che riceveranno una comunicazione nei prossimi giorni: il disservizio, segnalato sui social, ha coinvolto la prima parte del primo tempo delle partite di Serie A Torino – Lazio (in co-esclusiva con Sky) e Sampdoria – Napoli (in esclusiva).

Questa volta, per mezz’ora circa, l’App DAZN per tutte le piattaforme disponibili e il sito web del servizio in streaming hanno mostrato un errore generico già all’avvio, che non ha permesso ai clienti di accedere nemmeno alla home page del servizio con il calendario degli eventi.

Nella serata di ieri, DAZN ha confermato il disservizio, annunciando un indennizzo per “tutti gli utenti che sono stati impattati dal problema”.

Il servizio di streaming sportivo ha fornito ulteriori informazioni, confermando che tutti i clienti impattati riceveranno un mese di visione gratuita senza costi aggiuntivi.

Di seguito la nota ufficiale di DAZN: in relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre, DAZN conferma che tutti i clienti impattati, ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all’APP fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi. Tali utenti riceveranno nel corso dei prossimi giorni, direttamente da DAZN, una comunicazione via e-mail a conferma dell’offerta di un mese gratuito.

DAZN ribadisce, inoltre, che prosegue il dialogo e il confronto con la Lega Serie A in un immutato clima di collaborazione e trasparenza.

Stando a quanto riportato, dunque, i clienti che non sono riusciti ad accedere all’App fino al ripristino potranno usufruire di un mese di visione senza costi aggiuntivi e riceveranno, direttamente da DAZN, una comunicazione via mail a conferma dell’offerta.

Secondo fonti verificate, anche TIM ha reso noto l’arrivo dell’indennizzo per i clienti con abbonamento TIMVISION Calcio e Sport coinvolti, diffondendo la seguente nota: Ci scusiamo per il disservizio occorso sulla piattaforma DAZN che ha impedito la visione dei contenuti. Desideriamo informare che tutti i clienti con abbonamento Calcio e Sport coinvolti riceveranno un indennizzo secondo modalità e tempi che saranno a breve definiti da DAZN.

La Lega Serie A non ha commentato il disservizio di ieri, ma l’Associazione CODICI, che richiede da tempo rimborsi, ha espresso nuovamente la sua contrarietà rispetto alla gestione dello streaming da parte di DAZN.

27 Settembre 2021 · Giovanni Napoletano



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Disservizi DAZN? – L’azienda promette un mese gratis di abbonamento