Discrepanza data verbale multa data incidente.


Il 24/02/2012 ho avuto un incidente in autostrada senza danni ad altre persone. Gli agenti intervenuti non mi hanno rilasciato verbale immediato ma lo stesso mi è stato recapitato a domicilio il 26/04/2012.

Il verbale riporta pero’ come data dell’incidente e il 24/03/2012 e l’orario alle 7.56 mentre si è verificato di sera alle 18.30 del 24/02/2012.

Vi chiedo se a Vs. giudizio esistono gli estremi per eventuale ricorso al giudice di pace.

Il ricorso è proponibile, integrato da prove testimoniali sulla circostanza che alla data e all’ora riportate nel verbale lei era da tutt’altra parte rispetto al luogo ivi indicato.

Ma, attenzione. Si ricorre:

  1. contro il Comune nel caso di multe elevate dalla Polizia municipale o dagli ausiliari del traffico, o comune da agenti o funzionari comunali;
  2. contro la Provincia nel caso di multe elevate dalla Polizia provinciale o comune da agenti o funzionari provinciali;
  3. contro la Regione nel caso di multe elevate da agenti o funzionari regionali;
  4. contro il Prefetto nel caso di multe elevate da funzionari, ufficiali e agenti dello Stato, nonche’ da funzionari e agenti delle Ferrovie dello Stato, delle ferrovie e tranvie in concessione e dell’ANAS (quindi, nel caso di multe elevate da Carabinieri, Polizia stradale, Corpo Forestale, Guardia di Finanza, etc.).

26 Aprile 2012 · Piero Ciottoli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Discrepanza data verbale multa data incidente.