Diritto alla proroga dopo decadenza della rateizzazione


Ho chiesto la rateizzazione di una cartella (tasse dovute grazie a due buste paghe gestite male per mia ignoranza–sono cresciuta all’estero) ad ottobre 2011. Non ho potuto pagare la prima rata per mancanza di soldi (sono precaria). Ho appena ricevuto un’altra cartella con l’intero importo addebitato più ben 3.000 euro quasi solo di sanzioni! Mi pare di aver capito di poter chiedere la proroga della rateizzazione nonostante la decadenza della rateizzazione. Quindi questa nuova cartella con intero importo + sanzioni verrà annullata? E come posso chiedere questa proroga?
Grazie.

Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 aveva protratto al 28 dicembre 2011, nei casi di rateazioni per le quali fosse intervenuta decadenza, la possibilità di chiedere la proroga, mentre per tutte le rateazioni concesse successivamente a tale data, la proroga è concedibile purché la rateazione non sia decaduta o già precedentemente prorogata.

Tuttavia, tenuto conto che negli ultimi mesi si sono susseguite numerose norme sulla dilazione delle cartelle esattoriali, le suggerisco di verificare direttamente presso gli sportelli Equitalia, competenti per territorio, la possibilità di ottenere una proroga.

15 Aprile 2012 · Giovanni Napoletano



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Diritto alla proroga dopo decadenza della rateizzazione