Quali sono i diritti ereditari del coniuge sopravvissuto e dei relativi figli orfani?

Ricca e longeva vedova 85enne madre di due figli (entrambi coniugati) e nonna di 5 nipoti, gli muore il primogenito coniugato in seconde nozze con cittadina extracomunitaria, e con due figli avuti dal precedente matrimonio: cosa spetta di diritto a questa donna e ai due figli, quando sarà morta la longeva 85enne? Per caso la legge prevede anche un ristoro per la prima ex moglie divorziata dalla quale il primogenito defunto, aveva avuto i due figli? Cosa spetta ai figli orfani?

Per semplificare le cose ipotizziamo che la longeva vedova 85enne lasci questa valle di lacrime, di qui a cent'anni, senza lasciare testamento: metà del patrimonio andrà al figlio superstite e l'altra metà dovrà essere divisa fra i due nipoti orfani (figli del figlio defunto).

Nessuna quota del patrimonio spetta al coniuge divorziato. Così come nessuna quota spetta alla vedova del defunto.

23 ottobre 2017 · Simone di Saintjust

Altre discussioni simili nel forum

eredità e successione
separazione personale dei coniugi e divorzio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca