Detrazioni interessi su mutuo

Ho acquistato casa e adibita ad abitazione principale: la proprietà dell’immobile è al 100% mia mentre il mutuo è cointestato al 50% con mio marito che però è fiscalmente a carico mio. Posso detrarre io la sua quota di interessi? O posso farlo solo al 50% e l’altra parte va persa?

Se il mutuo per la casa adibita a residenza familiare è cointestato con il coniuge fiscalmente a carico, il coniuge che sostiene interamente la spesa può fruire della detrazione per entrambe le quote di interessi passivi.

24 Ottobre 2015 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Detrazioni degli interessi passivi mutuo casa per appartenente forze di polizia
Sono un appartenente alla Forze di Polizia e ho acquistato una casa cointestata con mia moglie, intesa come abitazione principale: attualmente occupo un alloggio di servizio in caserma, unitamente al mio nucleo famigliare, in un comune diverso da quello dove ho acquistato casa. Il comma 2, articolo 66, della legge 342/2000 prevede, a favore del personale appartenente alle forze armate e di polizia a ordinamento militare, che gli interessi passivi derivanti dal mutuo ipotecario siano comunque detraibili per l'acquisto dell'unità abitativa, purché questa sia l'unica posseduta. Soprattutto, in deroga al criterio ordinario, non è richiesto che essa venga adibita ad ...

Mutuo per acquisto abitazione principale - Detrazione degli interessi passivi quando un coniuge è unico mutuatario e l'altro proprietario esclusivo
Volevo chiedere se posso detrarre gli interessi passivi del mutuo per l'abitazione principale: il mutuo è intestato a me, ma la casa è intestata a mia moglie. ...

Accollo del mutuo cointestato per poter fruire delle detrazioni fiscali per l'intero importo degli interessi passivi
Ho acquistato la prima casa con mutuo cointestato con i miei genitori: la casa è intestata a me al 100% e gli intestatari del mutuo siamo io, mia madre e mio padre. Le rate sono addebitate su un c/c intestato solo a me. Il mutuo è garantito da ipoteca sull'immobile. Essendo deceduto mio padre, posso richiedere alla banca di accollarmi interamente il mutuo, escludendo gli altri eredi, visto che la casa é intestata solo a me e che di fatto pago solo io le rate? Se la banca rifiutasse l'accollo, é possibile accollarmi il mutuo con una scrittura privata con ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Detrazioni interessi su mutuo