Definizione agevolata bis – Ecco tutte le scadenze al 31 Luglio 2018

Devo saldare l’unica rata della definizione agevolata bis, per le pendenze relative la periodo dal 1° gennaio al 30 settembre 2017: non mi ricordo però la data di scadenza esatta.

Sono ancora in tempo?

Per quanto riguarda la definizione agevolata bis, il 31 luglio 2018 è il termine ultimo per il pagamento della prima o unica rata della rottamazione delle cartelle esattoriali, prevista dal decreto-legge 148/2017, per i carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017.

Inoltre, per coloro che avevano una rateizzazione in essere al 24 ottobre 2016, è previsto che entro il 31 luglio venga effettuato il pagamento in un’unica soluzione delle rate scadute al 31 dicembre 2016.

Nella stessa data scade anche la quarta rata della Definizione agevolata prevista dal dl 193/2016, il cui termine di pagamento, inizialmente fissato al 30 aprile, è stato modificato dal dl. 148/2017.

Se sono stati smarriti i RAV di pagamento, è possibile scaricarli nell’area riservata del portale.

Successivamente, è possibile pagare presso la propria banca, agli sportelli bancomat (ATM) degli istituti di credito che hanno aderito ai servizi di pagamento CBILL, con il proprio internet banking, agli uffici postali, nei tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale di Agenzia delle entrate-Riscossione e con l’App EquiClick tramite la piattaforma PagoPa e, infine, direttamente agli sportelli.

20 Luglio 2018 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Data prima rata maxi emendamento rottamazione - Ottobre 2018 o Luglio 2018?
Dopo aver letto due risposte in questo forum, vostri esperti parlano di Luglio 2018 come la data per il pagamento della prima rata e anche parlano di 5 rate (rottamazione carichi pendenti dal 1 gennaio 2017 al 30 settembre 2017). Invece, il maxi emendamento approvato da pochi giorni fa (definizione agevolata 2017) parla di: 1) 80% in due rate (Ottobre 2018 e Novembre 2018), 2) ultima e terza rata per il 20% a Febbraio 2019. Totale 3 rate. Potete chiarire perché parlate di Luglio 2018? ...

Saldo e stralcio delle cartelle esattoriali - Dilazioni della definizione agevolata con scadenze differenti fra FAQ di Agenzia delle Entrate Riscossione e testo della legge?
Navigando nel web alla ricerca di informazioni sul saldo e stralcio, a cui sono interessato, mi sono imbattuto in una evidente contraddizione tra il testo ufficiale della legge 145/2018 che lo regola e le FAQ dell'agenzia delle entrate riscossione. L'argomento specifico riguarda cartelle inserite nella richiesta di stralcio che, non avendo i requisiti richiesti, vengono d'ufficio passati alla rottamazione ter. Entrambi le fonti parlano di una dilazione su 17 rate, con la prima rata al 30% del dovuto, da versare entro il 30 novembre del 2019 e le restanti 16 rate, di pari importo, da versare, a partire dal 2020, ...

Definizione agevolata - Ma le cartelle esattoriali non finiscono mai?
Ho letto attentamente alcuni post nel blog e numerose discussioni del forum ma non ho ancora trovato risposta ai miei quesiti. 1) In merito alla prima rottamazione presentai istanza di definizione agevolata anche, insieme all'altro malloppo, per due cartelle esattoriali che non mi erano state notificate, ma erano già state affidate al concessionario nelle prime settimane del gennaio 2017. L'istanza fu rigettata. Mi confermate che quelle due cartelle, visto che non si tratta di carichi non agevolabili (somme dovute a titolo di recupero di aiuti di Stato oppure i crediti derivanti da pronunce di condanna della Corte dei Conti), ma ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Definizione agevolata bis – Ecco tutte le scadenze al 31 Luglio 2018