Deduzione per erogazione liberare superiore al limite massimo – Posso consentire a mia moglie di dedurre la parte eccedente?


Se io ho raggiunto il limite massimo di erogazione liberale € mille e 32 euro, posso portare in detrazione le erogazioni liberali di mia moglie facendo una dichiarazione congiunta oppure no perché ho già raggiunto il massimo?
grazie ancora.

Indipendentemente dal fatto che la dichiarazione fiscale del coniuge sia congiunta o meno, il coniuge, lavoratore dipendente o autonomo, può dedurre le erogazioni liberali, fino al limite massimo di mille e 32 euro se, e solo se, l’erogazione è a suo nome (il bonifico è avvenuto da un conto corrente intestato al coniuge.

Se il conto corrente da cui è stata effettuata l’erogazione liberale è cointestato, ciascuno dei due coniugi può dedurre il 50% della somma erogata, sempre ciascuno nel limite massimo stabilito per legge.

9 Settembre 2021 · Andrea Ricciardi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Deduzione per erogazione liberare superiore al limite massimo – Posso consentire a mia moglie di dedurre la parte eccedente?