Decreto ingiuntivo da privato

Ho ricevuto un decreto ingiuntivo da parte di un fornitore per delle forniture che non sono riuscito a pagare perchè la mia attività è in grave crisi. L'ammontare del debito è di circa 2200 euro, io in questo momento non ho liquidità e faccio fatica a pagare perfino luce e gas. Sono proprietario di un locale commerciale dove svolgo la mia attività che ha un ipoteca riguardante un mutuo di circa ancora 6 anni, la casa in cui abito è coperta da fondo patrimoniale, sono proprietario di un auto del 2001. Sono angosciato: so che vado incontro a un pignoramento. Ma cosa potranno pignorare, il mobilio di casa?

In attesa di una luce in questa notte buia ringrazio.

L'articolo 515 del codice di procedura civile prevede, al comma terzo, che gli strumenti, gli oggetti e i libri indispensabili per l'esercizio della professione, dell'arte o del mestiere del debitore possono essere pignorati nei limiti di un quinto, quando il presumibile valore di realizzo degli altri beni rinvenuti dall'ufficiale giudiziario, o indicati dal debitore, non appare sufficiente per la soddisfazione del credito.

7 gennaio 2015 · Lilla De Angelis

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

decreto ingiuntivo

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca