Decreto di esecuzione, invito al saldo del debito di un parcheggio Croato


Vorrei veramente capire, visto il tanto materiale letto, se può essere possibile ricevere dopo 10 anni dall’accaduto una raccomandata dalla Croazia di questo genere: Invito al saldo del debito prima dell’attivazione della riscossione coattiva, per un parcheggio non pagato nel 2010.

Veramente ci sembra che siano passati meno di dieci anni dall’insorgenza del credito riconducibile ad omesso pagamento del corrispettivo per un servizio fruito in Croazia nel 2010, giusto in tempo per evitare, secondo il codice civile vigente in Italia, la prescrizione del diritto di pretendere il saldo del debito.

4 Maggio 2019 · Marzia Ciunfrini



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Decreto di esecuzione, invito al saldo del debito di un parcheggio Croato