Nuova intimazione di pagamento – Posso chiedere la rateizzazione per le nuove cartelle anche se sono decaduto dal beneficio per le precedenti?

Ho ricevuto una intimazione di pagamento comprendente tra le altre anche cartelle per le quali è in corso una rateizzazione concessa prima di ottobre 2015. Premetto che non ho pagato 7 rate e che qualche altra l’ho pagata in ritardo è possibile che sia decaduto dalla rateizzazione? il limite non è di 8 rate?

E se fossi decaduto posso chiedere un nuovo piano di rateizzazione per l’intimazione di pagamento che però mi è stata notificata il 26.01.2017 via pec?

Il debitore che non paga, o paga in ritardo, otto rate (cinque per le rateazioni concesse a partire dal 22 ottobre 2015) anche non consecutive, del piano di rientro dilazionato concesso da Equitalia, decade dal beneficio della dilazione.

La decadenza della rateazione interviene anche per ritardi nel pagamento delle rate.

Potrà senz’altro chiedere ed ottenere la rateizzazione del debito che si riferisce agli importi iscritti a ruolo reclamati con l’avviso di intimazione al pagamento non compresi nel piano di dilazione ormai decaduto.

11 Maggio 2017 · Paolo Rastelli



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Nuova intimazione di pagamento – Posso chiedere la rateizzazione per le nuove cartelle anche se sono decaduto dal beneficio per le precedenti?