Quando interviene la decadenza del beneficio della rateazione Equitalia e riprende l'avvio della riscossione coattiva

Sto attualmente pagando una rateazione di Equitalia per varie cartelle di diversi enti (inps, inail, iva ecc) per un importo di 30 mila euro circa. Purtroppo non riuscirò più a pagarle e, considerando che già ho sfruttato i cinque versamenti che si potevano saltare, la rateazione decadrà e mi chiederanno probabilmente di saldare il tutto in unica soluzione.

Ora, la domanda fondamentale che volevo porvi è: dopo quanto tempo (realmente, nella fattispecie concreta dei casi) mi verrà notificata l'intimazione al pagamento o iscrizione ipoteca che fosse?

Intendo dire, da quando non verserò più la rata e mi salterà la rateazione, quanto tempo (spero qualche mese) ho a disposizione prima che mi aggrediscano i beni?

Sarebbe auspicabile non far decadere la rateazione in modo da poter almeno aderire alla definizione agevolata dei debiti iscritti a ruolo e tentare il pagamento in 5 rate, di cui tre nel 2017 e due nel 2018.

In ogni caso, non è possibile fornire informazioni attendibili circa il quesito da lei posto: molto dipende dai carichi di lavoro del gruppo di funzionari a cui è stata affidata la sua pratica, nonché dalla disponibilità di informazioni circa i beni da lei posseduti (immobili, conti correnti , veicoli) o dei redditi percepiti (da locazione, stipendio, pensione).

4 dicembre 2016 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale decadenza rateazione
cartella esattoriale rateazione
rateazione Equitalia o ADER

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Controlli automatici e formali della dichiarazione dei redditi » Rateazione e decadenza dal beneficio
Il versamento delle somme dovute in seguito ai controlli automatici e ai controlli formali delle dichiarazioni dei redditi può essere rateizzato. Le rate sono trimestrali, di pari importo o di importo decrescente. Sulle rate successive alla prima sono dovuti gli interessi al tasso del 3,5% annuo. Per comunicazioni di irregolarità ...
Equitalia: decadenza dalla rateazione delle cartelle esattoriali » Consigli per il debitore
Come deve comportarsi il debitore che decade dalla rateazione delle cartelle esattoriali di Equitalia? Quali sono i rischi che corre, e quali gli espedienti che può utilizzare? Vediamolo nel seguente intervento. Il contribuente che non paga otto rate (cinque per le rateazioni concesse a partire dal 22 ottobre 2015), anche ...
Riscossione coattiva esattoriale e pignoramento - Opposizione all'esecuzione e agli atti esecutivi
Nella riscossione coattiva esattoriale si può impugnare la cartella di pagamento, regolarmente notificata, al fine di contestare il diritto del creditore di procedere ad esecuzione forzata per vizi sostanziali. In pratica per: contestare la legittimità dell'iscrizione a ruolo del debito (omessa notifica dell'atto presupposto, cioè dell'avviso di addebito, del verbale ...
Cartella esattoriale non validamente notificata - Può essere impugnato l'estratto di ruolo per eccepire anticipatamente l'intervenuta decadenza del potere di riscossione coattiva della Pubblica Amministrazione
E' ammissibile l'impugnazione della cartella che non sia stata validamente notificata e della quale il contribuente sia venuto a conoscenza attraverso l'estratto di ruolo rilasciato su sua richiesta dal concessionario, senza che a ciò sia di ostacolo il disposto dell'ultima parte del terzo comma dell'articolo 19 del decreto legislativo 546/1992. ...
Equitalia - come ottenere la dilazione del debito in 120 rate o una proroga della rateazione
L'entrata in vigore della legge di conversione del decreto Fare e la successiva emanazione del decreto attuativo del MEF (decreto del 6 novembre 2013) rendono possibile la concessione, da parte di Equitalia, di un piano di rateazione decennale (120 rate) per i debiti iscritti a ruolo. In alternativa, il debitore ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca