I termini quinquennali di decadenza per gli avvisi di accertamento IMU 2012 e 2013 decorrono dall’anno 2014 e terminano al 31 dicembre 2019

Vorrei cortesemente sapere quali sono i termini di decadenza per l’invio di accertamento IMU.

Gli avvisi di accertamento in rettifica e d’ufficio devono essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione o il versamento sono stati o avrebbero dovuto essere effettuati.

19 Dicembre 2019 · Andrea Ricciardi

Mi chiedevo allora perchè mi è stato detto che nel frattempo è intervenuto il decreto seguente:” decreto ministeriale del 25/06/2014 è stato approvato il modello di dichiarazione imu/tasi degli enc, il cui art. 5 fissava al 30/09/2014 il termine per la presentazione delle dichiarazioni anni 2012-2013, termine differito al 30/11/2014 con successivo D.M. del 23/09/2014. Pertanto il termine ultimo per effettuare gli accertamenti degli anni 2012-2013 (e 2014) è il 31/12/2019.” dal quale parrebbe che la decadenza non sarebbe valida?

20 Dicembre 2019 · Giorgio Valli

Il decreto da lei citato dispone che la dichiarazione IMU relativa agli anni 2012 e 2013 deve essere presentata entro il 30 settembre 2014.

Restano validi i termini di decadenza e prescrizione quinquennali, per i tributi locali, fissati dalla legge 296/2006 (legge finanziaria 2007) ed in particolare dai commi che vanno dal 161 al 170 dell’articolo 1.

Gli avvisi di accertamento in rettifica e d’ufficio devono essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione o il versamento sono stati o avrebbero dovuto essere effettuati.

In pratica, per l’IMU 2012, potendo la dichiarazione essere presentata entro il 30 settembre 2014, il termine di decadenza quinquennale decorre dal settembre 2014 fino al 31 dicembre 2019.

Sempre di cinque anni si tratta, solo che la finestra parte dall’anno 2014 in cui in cui – appunto – la dichiarazione avrebbe dovuto essere presentata.

20 Dicembre 2019 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Tarsu 2010 è prescritta? » Come funziona la decadenza degli avvisi di accertamento in caso di omessa denuncia di occupazione
Il 9/04/2019 ho ricevuto un'ingiunzione di pagamento per riscossione coattiva ex art. 2 Regio decreto 14/04/1910 numero 639 (tassa smaltimento rifiuti) riferita alla TARSU del 2010 per accertamento infedele dichiarazione del 20/10/2016 notificata il 14/01/2017. Tale accertamento è stato notificato per compiuta giacenza. Ritenendolo prescritto ho telefonato al Comune interessato e mi è stato risposto che gli Enti Locali hanno tempo 5 anni + 1 dalla scadenza del termine di pagamento delle tasse, per inviare tali comunicazioni e che, avendolo fatto con consegna all'Ufficio Postale nel dicembre 2016 sono in regola. Ho scritto allora al Concessionario il quale mi ha ...

Imu 2013 - accertamento verso erede notificato dopo il 10 gennaio 2019
Il 16 gennaio 2019, in qualità di erede, ho ricevuto accertamento per l'IMU 2013 della prima casa che mio papà ha venduto il 18 giugno 2013 con rogito il 26 giugno 2013. Non so innanzitutto se sia giusto pagarla, inoltre il protocollo del comune è del 18 dicembre 2018 ma il timbro postale è del 10 gennaio 2019, mi domando se anche se il pagamento fosse dovuto, la notifica non abbia superato i termini. ...

Prescrizione e decadenza IRPEF » Termini di decadenza per la notifica degli avvisi di accertamento
Nella tabella che segue vengono riepilogati i termini di decadenza dal potere di accertamento, qualora sia stata presentata la dichiarazione dei redditi. Per gli anni di imposta fino al 31 dicembre 2015, per le imposte sul reddito,  gli avvisi di accertamento devono essere notificati entro il 31 dicembre del quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione. Quindi, salvo cause di proroga, entro il 31.12.2020 devono essere notificati gli atti concernenti il periodo d'imposta 2015. Gli articoli 43 del DPR 600/73 e 57 del DPR 633/72 stabiliscono che gli avvisi di accertamento vanno notificati, a pena di decadenza, entro ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic I termini quinquennali di decadenza per gli avvisi di accertamento IMU 2012 e 2013 decorrono dall’anno 2014 e terminano al 31 dicembre 2019