Debito verso avvocato

Non riesco a pagare interamente la parcella di un avvocato d’ufficio che mi ha assistito durante un processo. Gli ho dato un acconto di 800 euro su un totale di 3 mila e 800 euro. Quindi devo ancora versargli 3 mila euro. Cosa può succedermi? Cosa mi possono pignorare? Lo stipendio purtroppo non mi basta.

Purtroppo far debiti con un avvocato e sperare di non pagare pegno è impresa alquanto ardua e velleitaria.

Può sperare solo che il creditore comprenda la sua situazione di indigenza: sta a lei rappresentargliela nel modo migliore.

Superfluo, credo, suggerirle di evitare qualsiasi atteggiamento di arroganza e/o indisponibilità. Inutile, anzi controproducente, disattendere eventuali piani rateali concordati di rientro dal debito.

Quello che può verosimilmente accaderle qualora la sua insolvenza persistesse è l’avvio di un’azione giudiziale finalizzata al pignoramento dello stipendio presso il datore di lavoro. Il 20% della retribuzione netta, che le verrà prelevato alla fonte.

10 Marzo 2015 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debito con avvocato, ma sono disoccupato e nullatenente
Mi trovo in una situazione spiacevole, ho un debito con un avvocato di circa 1500 euro, un debito risalente a circa 4 anni fa per una causa assurda che non sto qui a spiegarvi; partendo dal presupposto che l'avvocato in questione mi aveva dato la sua parola che io non avrei dovuto sborsare un euro per la causa e poi ora se ne viene fuori con questa parcella. Io sono disoccupato e nullatenente, in quanto sto ancora frequentando un master post laurea e non ho idea di quando comincerò a lavorare, dato che dopo il master potrei andare avanti con ...

Debito per bollette del telefono non pagate - Rischio di dover fare i conti con un avvocato?
Sono uno studente non lavoratore: i miei genitori sono sul lastrico, mi riescono a mantenere a stento e mi aiuto con dei lavoretti a giornata in nero. Non ho nulla a mio nome a parte il contratto di affitto di un appartamento che condivido con la mia ragazza. Ho accumulato circa 500 euro di bollette della Telecom non pagate, proprio perché ero impossibilitato a farlo. Oggi mi ha telefonato un'agente di recupero crediti con fare molto aggressivo, dicendo che devo pagare subito, che la sua telefonata era "pre-legale", che mi dava l'opportunità di pagare in rate da 150€ e di ...

Atto di pignoramento della mia casa per un debito non pagato - Cosa posso fare?
Possiedo una casa di valore più o meno 100 mila euro, su cui grava un mutuo residuo non ancora finito di pagare di 20 mila euro, con rate regolari e tutte pagate fino ad ora. Il problema è con un finanziamento che presi con la banca di credito cooperativa di 9800 euro nel 2010 che purtroppo per problemi economici non ho potuto pagare ed ora con spese annesse è arrivato a 16 mila euro con atto di pignoramento della casa. Cosa possono fare questi signori? portarmi via casa per un debito di 16 mila euro? Cosa posso fare io? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito verso avvocato