Avviso di accertamento TARES - Cosa succede se non pago?

Ho ricevuto un avviso di accertamento ed irrogazione di sanzione amministrativa pecuniaria per omesso pagamento della tares 2013 importo compreso interessi 446 euro su un immobile nel quale sono stata fino al febbraio di questo anno dove svolgevo un attività che ho cessato. Ho chiesto la rateizzazione ma mi hanno detto che non è possibile. Chiedo cosa succede se pago per ora solo metà dell'importo richiesto dal modulo f24 e l'altra metà il mese prossimo? Premetto i 60 giorni sono passati ma essendo in difficoltà economica lavorando solo 4 ore e a tempo determinato cosa possono farmi? Non ho niente di intestato Ho solo un conto corrente dove tengo poco.

Non possono farle nulla, se la sua situazione resta la stessa nel tempo.

11 aprile 2018 · Ornella De Bellis

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Rigetto del ricorso al verbale di accertamento per violazione del Codice della strada - Non tutto è perduto
Succede che ci venga comminata una sanzione amministrativa per infrazione al Codice della strada, che si impugni il verbale nei termini previsti innanzi al Giudice di Pace e che quest'ultimo rigetti il ricorso. Le domande. Può la Pubblica Amministrazione, a seguito del rigetto del ricorso, notificare una cartella esattoriale basata ...
Contratti di assicurazione con premio rateizzato » Cosa succede dopo la scadenza della rata
Cosa succede quando scade il termine per pagare la rata nei contratti di assicurazione con premio rateizzato? Nei contratti di assicurazione dell'rc auto con rateizzazione del premio, una volta scaduto il termine di pagamento della rata di premio, l'efficacia del contratto resta sospesa a partire dal quindicesimo giorno successivo alla ...
Comunione legale » Che succede se il creditore espropria un bene ai coniugi?
In sede di comunione legale, nel caso di esecuzione forzata, come ad esempio un pignoramento, e vendita di uno dei beni divisi tra coniugi, il consorte non debitore ha diritto ad ottenere la metà della somma ricavata dalla vendita. I beni della comunione legale dei coniugi, infatti, possono essere espropriati ...
Avviso di accertamento, avviso di addebito, cartella esattoriale e ingiunzione fiscale - differenze
L'avviso di accertamento immediatamente esecutivo, l'avviso di addebito, la cartella esattoriale e l'ingiunzione fiscale sono gli strumenti definiti nel tempo dal legislatore per la riscossione coattiva di crediti erariali e contributivi, tributi locali e sanzioni amministrative. Passeremo in rassegna questi atti esecutivi, tristemente famosi al cittadino, cercando di coglierne differenze ...
Pignoramento beni » Che succede quando il valore è superiore al debito
In tema di pignoramento, il creditore ha la possibilità di agire sui beni di proprietà del debitore anche se il loro valore è superiore a quello del credito vantato. La normativa vigente, infatti, consente al creditore di effettuare il pignoramento di beni del valore pari all'importo del proprio credito, aumentato ...

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca