Debito ENI GAS e prelievo contatore – Come sanare la situazione?

Ho un debito con ENI di un periodo più o meno lungo con il risultato purtroppo del prelievo del contatore: io voglio pagare assolutamente ma per risolvere non so da dove iniziare. Potete aiutarmi?

Deve recarsi presso l’Energy Store Eni più vicino a casa sua, aiutandosi con questa pagina (sul lato sinistro va inserito l’indirizzo dove è ubicata l’utenza): qui potrà saldare il debito pregresso, pagare i costi della disattivazione della fornitura ed anticipare quelli per il ripristino del contatore. Seguirà l’intervento di Italgas per il riallaccio.

Quindi, dovrà trovare un nuovo fornitore (perché ENI GAS le rifiuterà la prosecuzione del rapporto): fino a quando non porterà a termine la procedura indicata, dovrà rinunciare al gas.

18 Dicembre 2018 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Fornitura energia elettrica e bolletta esorbitante - Presunto guasto del contatore o furto di corrente?
Ho ricevuto una bolletta esorbitante per consumo di energia elettrica: effettivamente i dati del contatore sono in linea con quelli riportati in bolletta, ma io non ho mai consumato tanto e nel periodo di riferimento non abbiamo messo in funzione alcun elettrodomestico che possa aver giustificato simili consumi. Quindi, o il contatore è guasto oppure qualcuno si è attaccato alla mia linea di alimentazione a valle del contatore. Come devo procedere? ...

Bolletta monster per fornitura gas - E' possibile richiedere la rateizzazione?
A causa di problematiche su cui non voglio stare troppo a soffermarmi, ho dovuto tenere i riscaldamenti accesi fin da settembre per svariate ore al giorno: il risultato è stata una bolletta spropositata per la fornitura del gas (1200 euro). Purtroppo non sono in condizione di pagare e vorrei evitare a tutti i costi un distaccamento della fornitura. E' possibile effettuare la rateizzazione della bolletta? In che modo? ...

Vorrei sanare il debito con Equitalia
Ho un debito con Equitalia per il mancato versamento dei contributi IMPS. Le cartelle esattoriali ammontano a circa 3700 euro. Nel 2008 avevo rateizzato le cartelle ma non sono riuscito a pagare. I debiti Imps riguardano una mia precedente attività chiusa nel 2006. Dal primo Ottobre 2011 lavoro come dipendente con un contratto a tempo determinato della durata di 4 anni. Vorrei evitare che Equitalia mi pignori il quinto dello stipendio sanando il debito. Come posso fare? Posso chiedere un ulteriore dilazione? Posso negoziare con Equitalia una formula che mi permetta di sanare il debito senza che l'azienda dove ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debito ENI GAS e prelievo contatore – Come sanare la situazione?