Debito del caro estinto

Sei mesi fa veniva a mancare mio padre il quale ha lasciato un debito in sospeso. Noi eredi abbiamo ritenuto che dopo la morte non fosse più necessario pagare questo debito ma nel corso dei mesi siamo stati chiamati dalla stessa finanziaria che aveva erogato il prestito e da altre agenzie di recupero crediti.

Sappiamo di essere gli eredi del debito perchè non abbiamo fatto nessuna rinuncia all'eredità e come le cose buone abbiamo ereditato anche questo debito. La mia domanda è questa:siccome il debito non è stato più pagato, gli eredi rischiano il protesto?

Per l'omesso rimborso del prestito erogato in vita al de cuius, i nominativi degli eredi verranno inseriti (se l'iscrizione non è già stata effettuata) nelle Centrali Rischi (CRIF, EXPERIAN, CTC) con conseguente impossibilità di accesso al credito per il futuro.

Potranno, inoltre, subire le ordinarie azioni giudiziali promosse dal creditore per ottenere il versamento di quanto dovuto dal defunto.

Non ci sarà protesto, invece, né l'iscrizione al RIP (Registro Informatico dei Protesti) che è riservata esclusivamente ai cattivi pagatori di assegni e cambiali.

9 marzo 2015 · Annapaola Ferri

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Debito solidale e coobbligati - Rinuncia del creditore alla solidarietà verso uno dei condebitori con o senza remissione
Come sappiamo, il debito è in solido quando più debitori (condebitori) sono tutti obbligati al rimborso, in modo che ciascuno può essere costretto all'adempimento per la totalità del debito (o parte di esso) e l'adempimento di uno libera gli altri. Analizziamo, adesso, le differenze fra rinuncia alla solidarietà a favore ...
Quando il pagamento di un debito del defunto configura accettazione tacita dell'eredità
In tema di successioni per causa di morte, un pagamento transattivo del debito del de cuius, ad opera del chiamato all'eredità, configura un'accettazione tacita dell'eredità, non potendosi transigere un debito ereditario se non da colui che agisce quale erede. Ma, lo stesso adempimento eseguito con denaro proprio, ed in epoca ...
Recupero crediti » Due agenzie accusate di minacce ed inganni
Due note società di recupero crediti, usavo metodi di riscossione alquanto discutibili. Ma, sicuramente sanzionabili. E' per questo motivo che, su segnalazione di alcune associazioni di consumatori, l'Agcm (Antitrust) ha messo nel mirino due società di recupero crediti, già note per pratiche scorrette. Parliamo di Esattoria srl e Ge.Ri. L'Antitrust, ...
Cartelle esattoriali originate da multe » Il debito non si eredita
Cartelle esattoriali originate da multe: l'agente della riscossione non può richiedere il pagamento del debito di una persona deceduta ai suoi eredi. Molto spesso, alla morte di un parente caro, gli eredi, presi dalle numerose scartoffie che una successione comporta, e spesso distratti dal dolore per la perdita, non facciano ...
Rinuncia all'eredità – i creditori possono chiedere la revocatoria dell'atto di rinuncia
Salve, avrei da chiedere alcuni chiarimenti. Circa un mese fa è venuto a mancare mio padre, lasciando oltre a dei depositi bancari anche una casa con un ettaro di terreno circostante. I depositi bancari sono intestati a lui e a mia madre, mentre la casa ed il terreno sono intestati ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca