Debito contributivo che non posso saldare - Cosa rischio non continuando a pagare?

Avevo una società e il mio commercialista non aveva attivato l'azienda in camera di commercio per cui dopo 3 anni di fatture ci siamo accorti del problema e l'abbiamo attivata. Al che sono arrivati tutti gli arretrati di INPS: adesso ho un reddito che non mi permette di estinguere il debito, la rateizzazione è decaduta. Non possiedo nulla ma volendo sistemare la situazione non saprei cosa fare. Cosa rischio non continuando a pagare?

Lei non specifica quale rateizzazione è decaduta, se quella relativa all'avviso di addebito INPS oppure la rateizzazione della cartella esattoriale ottenuta da Equitalia.

Nel primo caso, può attendere la cartella esattoriale e chiederne la rateizzazione in 72 rate.

Altrimenti, le rischia il pignoramento del 20% dello stipendio (se non lavora in nero) e/o il fermo amministrativo sul veicolo (se ne possiede uno) e/o il pignoramento del conto corrente (in particolare quello sul quale viene accreditato lo stipendio).

6 febbraio 2017 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

fermo amministrativo
pignoramento presso terzi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Traente impone all'istituto di credito di non pagare l'assegno » Sussiste rischio di protesto
Nel caso in cui il traente imponga al proprio istituto di credito di non pagare un assegno bancario, esiste il pericolo di protesto. Pensateci due volte prima di ordinare alla vostra banca di non pagare un assegno già emesso. In questa fattispecie si rischia, infatti, di subire un protesto. Il ...
Attestato di rischio digitale - Cosa è e a cosa serve
Dal 1° luglio 2015 non viene più inviato a casa l'attestato di rischio cartaceo, vale a dire il documento che rappresenta la nostra storia di assicurati, il nostro curriculum di automobilisti: infatti l'attestato di rischio è adesso consultabile online. Si tratta di una rivoluzione che coinvolge oltre 40 milioni di ...
Pensione » Vi presentiamo la famosa busta arancione dell'Inps: ecco cosa vi dice (e non)
Nei giorni scorsi, almeno centocinquantamila contribuenti hanno ricevuto, tramite posta, una busta arancione: la stessa è stata spedita dal'Inps per informare, in maniera generale, i lavoratori sulla loro pensione futura. Ma dunque, cosa c'è dentro la famosa busta arancione dell'INPS? Si tratta di tre pagine e sono indicati: data prevista ...
Esonero contributivo per neoassunti » Novità e proroga : ecco di cosa si tratta
Esonero contributivo per neoassunti: novità, dettagli, particolarità e proroga fino al 2017, ecco di cosa si tratta. Allo scopo di promuovere forme di occupazione stabile, la Legge di stabilità 2016 ha introdotto l'esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, nella misura del 40 per cento ...
Consolidamento debiti? » Possibile con un mutuo
Gli oneri quotidiani da affrontare per le famiglie italiane, sia di esigua che di cospicua entità, sono tantissimi e, sempre più consumatori, si trovano costretti a ricorrere al credito. Vediamo come fare a consolidare i numerosi debiti grazie ad un mutuo. Quando si confrontano i mutui di diversi istituti di ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande